lunedì 12 ottobre 2009

Prevenire e Ritardare l'Invecchiamento, Come Rimanere Giovani Per Sempre!

E' possibile prevenire, ritardare l'invecchiamento, invertire l'orologio della nostra vita?

Forse si!


Esiste un motivo biologico che causa l'invecchiamento, una volta scoperto che cosa ci fa diventare anziani, si può concludere dicendo che l’invecchiamento è ritardabile, e persino reversibile.
Siamo abituati a pensare che malattie, ansie e dolori fanno parte del destino degli esseri umani, in realtà, l’invecchiamento e la morte sono due entità separate e distinte che non hanno nulla di misterioso e che fanno semplicemente parte di un preciso programma ormonale!

Tale programma è chiaramente identificabile nella durata massima della vita nei mammiferi a sangue caldo cui l’uomo appartiene, mentre non si conosce quanto a lungo vivano, e in quali circostanze muoiano gli animali a sangue freddo (pesci, rettili, anfibi) che continuano ad andare avanti negli anni, e che muoiono poi generalmente, a causa di incidenti.

E' stato scoperto che l’invecchiamento si basa sostanzialmente sull’appiattimento, la scomparsa, la desincronizzazione dei ritmi ormonali, e sembra che sia causato dalla ghiandola pineale. Se in un organismo vengono restaurati i ritmi notturni di melatonina, che hanno a che fare con i cicli ormonali, si possono ottenere grandi benefici sull' invecchiamento cellulare.

Vennero infatti condotti esperimenti di laboratorio lasciando dei topolini esposti alla luce di una lampadina giorno e notte.
Si osservò che con questa alterazione del ciclo giorno - notte, a partire dalla quarta generazione, i topolini non crescevano più, e morivano prematuramente.

Quindi l’alternanza del giorno e della notte, sta alla base della salute e della vita, e la melatonina, una sostanza prodotta dall'organismo per regolare i ritmi sonno - veglia, potrebbe essere in grado di prolungare la vita rallentando l' invecchiamento. La produzione di melatonina nell'organismo umano diminuisce con l'invecchiamento e con il passare degli anni.

Attraverso l'integrazione di melatonina, è possibile ricostituire il ciclo primitivo sonno -veglia , con conseguente allungamento della vita.
Ma la melatonina non è l'unico fattore che influisce sull'invecchiamento, sembra che la ghiandola pineale sia il principale responsabile del nostro invecchiamento.

Venne condotto un'esperimento di laboratorio trapiantando la ghiandola pineale di un topolino vecchio in uno giovane, il quale invecchiò rapidamente.
La ghiandola pineale sarebbe quindi la principale responsabile del nostro invecchiamento, quell'organo che impartisce l'ordine al nostro corpo di invecchiare,...

Questo articolo è stato tratto dall' ebook "L'Orologio della Vita™"
Come Rigenerare il Tuo Corpo e la Tua Mente per Prevenire l' Invecchiamento e rimanere giovani per sempre.

Autore: Zappulla Peppino & Pierpaolo Walter

Nessun commento:

Come Curare le Emorroidi Metodo Olistico

Come Curare la Candida

Privacy

CookiesI cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Disclaimer:

Questo sito è una raccolta di informazioni su libri, rimedi e prodotti naturali utili alla soluzione delle più svariate patologie, l'autore di questo sito declina ogni responsabilità sulla validità di tali metodi o prodotti , il lettore si assume la piena responsabilità dei rischi connessi a qualunque forma di trattamento, i consigli riportati in questo sito non possono sostituire alcun trattamento medico, se sospettate di avere problemi di salute rivolgetevi al vostro medico.