domenica 27 dicembre 2009

Semi Oleosi, Benessere e Salute


Recenti scoperte affermano che un cucchiaino al giorno di semi oleosi garantiscono benessere e salute per tutto l'anno!

I semi oleosi sono alimenti ricchi di sali minerali e di oligoelementi, quali vitamina E, acidi grassi insaturi, hanno notevoli proprietà benefiche per il cervello, sistema nervoso, cuore e arterie.

Assumere ogni giorno a colazione una mandorla, una noce, un cucchiaino di semi di girasole, semi di lino, semi di sesamo, il tutto tritato da mescolare allo yogurt.
Questo mix di semi oleosi, è ottimo contro l'arteriosclerosi.

I semi di lino, sono regolatori dell'intestino risolvono la stipsi e le infiammazioni del colon, sono ricchi di sostanze anticancerogene, prevengono le infiammazioni dei tessuti.
Il miglior modo di assumere i semi di lino è quello di lasciarli immersi in un bicchiere d'acqua per tutta la notte, un cucchiaio la mattina a stomaco vuoto.

I semi di zucca sono potenti antiinfiammatori, ottimi contro i disturbi della prostata e problemi di cistiti causate da freddo, vanno mangiati crudi assieme alla buccia.
I semi di uva sono ottimi antiossidanti e prevengono i tumori della pelle.

Assumere i semi oleosi tutte le mattine come colazione, vanno tritati assieme semi di girasole, semi di lino, semi di sesamo, semi di zucca, mandorle e noci, aggiungendo il tutto allo yogurt.

I semi di lino come detto sopra possono essere anche presi da soli per regolare l'intestino e risolvere problemi di stipsi, si lasciano a bagno per tutta la notte in un bicchiere d'acqua, un cucchiaio la mattina a stomaco vuoto.

Fonte: Riza Salute Naturale
Sito web: http://www.riza.it/

Scoperto l' Elisir di Lunga Vita?


Possiamo davvero dire che è stato scoperto l'elisir di lunga vita?

Sembra proprio di si, abbiamo intervistato Il Dott. Pierpaoli sulla melatonina, una sostanza prodotta dal nostro organismo e studiata in laboratorio per 40 anni.
La scoperta delle potenzialità della melatonina e del suo ruolo protettivo contro l'invecchiamento e la capacità di stimolo delle immunitarie rappresenta una novità rivoluzionaria.

La Melatonina i suoi segreti contro l'invecchiamento, gli effetti della melatonina sulla ghiandola pineale, la capacità della melatonina di rallentare l'orologio biologico umano, questi e altri argomenti sul tema vengono trattati in questo ebook straordinario:

L'Orologio della Vita Rigenerare il Tuo Corpo e la Tua Mente per Prevenire l'Invecchiamento

Ebook 268 Pagine, di W. Pierpaoli & P. Zappulla

PROGRAMMA DELL'EBOOK:

COME INVECCHIARE MANTENENDOSI GIOVANI
Qual è l'elemento chiave sul quale si concentra l'intera ricerca.
Quali sono le tappe fondamentali del processo di ricerca sull'invecchiamento.
L'eterna giovinezza: mito o realtà?

CONOSCERE IL FONDAMENTO DELLA SALUTE E APPLICARLO
Il segreto delle popolazioni più longeve del mondo.
Come lo studio riconduce tutto alla melatonina e alla ghiandola pineale.

LA FUNZIONE DELLA GHIANDOLA PINEALE SULL'INVECCHIAMENTO
In cosa consiste l'esperimento del Dott. Pierpaoli e qual è il risultato finale.
Perché è la ghiandola pineale che controlla l'invecchiamento del corpo?

LA GHIANDOLA PINEALE E LA MELATONINA
Come interagisce la melatonina con la ghiandola pineale.
Studi e le ricerche che attestano l'azione della melatonina contro l'invecchiamento.

I PARAMETRI CLINICI DELL'INVECCHIAMENTO
Si può stabilire a livello clinico un parametro che attesti l'invecchiamento umano?
Cos'è la "Sindrome Metabolica X", detta anche "Quartetto Mortale".

LA CONFERENZA DI BERCKELEY E LA MELATONINA
La ricerca sulla melatonina: un po' di storia.
Quali sono i livelli consentiti di assunzione della melatonina perché sia efficace.

MELATONINA E INVECCHIAMENTO
Quando viene scoperta la melatonina come agente contrastante l'invecchiamento.
L'importanza della ciclicità dei ritmi circadiani nella ricerca sull'invecchiamento.

COME MANTENERSI IN BUONA SALUTE
Il contatto con la natura e il rispetto dei suoi cicli influenza l'uomo.
Quale relazione esiste tra attività sessuale e sistema immunitario.

LA RICERCA SCIENTIFICA E LA MEDICINA PRATICA
L'importanza del ruolo del dott. Pierpaoli come ricercatore e medico.
La storia di un ricercatore solitario e il suo rapporto con il mondo scientifico.

MALATTIA E MELATONINA
L'attenzione del mondo scientifico su cancro e invecchiamento.
Riflessioni sul diabete: cause e soluzioni.
L'AIDS: vaccini e antivirali a confronto con la melatonina.
Quali benefici apporta l'uso della melatonina in altre patologie.

Per saperne di più sui segreti della melatonina come Elisir Di Lunga Vita Clicca Quì

sabato 26 dicembre 2009

Alimentazione Corretta, Mangiare Bene Aumenta La Tua Salute

Mangiare Bene = Alimentazione Corretta = Salute e Energia


Non esiste una sola regola per un' alimentazione corretta che vada bene per tutti!
Ognuno tollera meglio certi cibi a scapito di altri, ma tutti gli specialisti sono concordi nella relazione alimentazione corretta - salute, insomma mangiare bene aumenta il livello di salute ed energia.

Esistono casi di persone che stanno male pur mangiando solo cibi sani e biologici, altri che divengono intolleranti ad una pietanza consumata per un certo numero di anni, a me ad esempio è successo con il pomodoro, dopo aver consumato per anni pasta al pomodoro ne ero divenuto intollerante, ma è bastato evitare il consumo di pomodoro per alcuni mesi per risolvere il problema.

Le seguenti regole alimentari vanno comunque bene per tutti, forniscono valide linee guida per un'alimentazione corretta e una digestione ottimale:

  1. Alimentazione Varia: seguire un'alimentazione varia il più possibile alternando le pietanze senza riproporle tutti i giorni.
  2. Alimentazione Semplice: la digestione viene messa a dura prova se si mangiano troppi tipi di alimenti per pasto.
  3. Alimentazione Fresca: preferire un'alimentazione fatta di prodotti freschi come frutta e verdura, e naturali a base di cibi integrali evitando quelli raffinati e troppo lavorati.
  4. Alimentazione Sana: evitare un'alimentazione a base di cibi che contengono coloranti, conservanti, aromatizzanti, dolcificanti artificiali.
  5. Masticazione Prolungata: masticare a lungo i cibi, almeno 50 - 60 masticazioni prima di ingerire il cibo, ricorda che la prima digestione avviene in bocca impastando il cibo con la saliva.
  6. Mangiare in Ambiente Tranquillo: per un alimentazione corretta creare una condizione di calma e rilassamento durante i pasti, se possibile evitare luoghi troppo affollati o con troppo rumore di fondo.
  7. La Frutta Lontano Dai Pasti: assumere la frutta a distanza di 2 - 3 ore da altri alimenti.
  8. Ridurre il Consumo di Carne: ridurre il consumo di carni e proteine preferendo vegetali e fibre.
  9. Ridurre Alcolici e Caffè: alimentazione corretta significa bere al massimo 2 caffè e 2 bicchieri di vino al giorno, preferire acqua naturale, tisane, spremute di frutta fresca, bere almeno 2 litri di liquidi al giorno.
  10. Evitare la combinazione Proteine - Carboidrati - Amidi: queste combinazioni appesantiscono la digestione, evitare quindi di assumere assieme pollo e riso, carne e patate, pane e formaggio, muesli e yogurt.

Queste semplici linee guida forniscono le basi per imparare a mangiare bene, seguire un'alimentazione corretta al fine di facilitare la digestione evitare pesantezza, mal di testa, stanchezza cronica e tutti quei fenomeni legati alle difficoltà digestive, mangiare bene farà aumentare il tuo livello di salute, benessere, energia quotidiani.

Un'organismo intossicato da un'alimentazione scorretta funziona male ed è più soggetto ad ammalarsi.

Ad un'alimentazione corretta è molto importante associare l' attività fisica, ricorda che la vita sedentaria è un gran nemico della salute.

Questo articolo é stato tratto dal libro "Energy" di Roy Martina e Roberto Rè

Altri approfondimenti per migliorare il tuo stato di salute li puoi trovare sul sito:

http://www.energypeople.it/

Come Curare le Emorroidi Metodo Olistico

Come Curare la Candida

Privacy

CookiesI cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Disclaimer:

Questo sito è una raccolta di informazioni su libri, rimedi e prodotti naturali utili alla soluzione delle più svariate patologie, l'autore di questo sito declina ogni responsabilità sulla validità di tali metodi o prodotti , il lettore si assume la piena responsabilità dei rischi connessi a qualunque forma di trattamento, i consigli riportati in questo sito non possono sostituire alcun trattamento medico, se sospettate di avere problemi di salute rivolgetevi al vostro medico.