mercoledì 4 novembre 2009

Come Curarsi Con il Miele

Il Miele e le Sue Cure

Il miele è un alimento utlizzato sin dall'antichità, possiede notevoli proprietà curative.
Il miele era molto apprezzato dagli antichi egizi, infatti i primi produttori di miele si spostavano lungo il Nilo per seguire con le proprie arnie la fioritura delle piante oltre 4000 anni fa.
Sono stati rinvenuti nelle tombe dei faraoni vasi di miele chiusi ermeticamente e perfettamente conservati.

Gli antichi egizi utilizzavano il miele per curare i disturbi digestivi, per creare unguenti per piaghe e ferite.
Anche i sumeri utilizzavano il miele per curarsi, realizzavano creme a base di miele con argilla, acqua e olio di cedro.

I babilonesi invece utilizzavano il miele per cucinare, realizzavano focaccine fatte con farina, sesamo, datteri e miele.
Nel Codice di Hammurabi si ritrovano articoli con cui gli apicultori venivano tutelati dal furto di miele dalle arnie.

Oltre 3000 anni fa la medicina ayurvedica considerava il miele come purificante, afrodisiaco, dissetante, vermifugo, antitossico, regolatore, refrigerante, stomachico e cicatrizzante.
Ad ogni disturbo veniva utilizzato un determinato tipo di miele, di ortaggi, di frutti, di cereali o di fiori.

Nell'antica Grecia il miele veniva considerato "cibo degli dei", utilizzato nei riti che prevedevano offerte votive.
Omero descrive la raccolta del miele selvatico, Pitagora lo raccomandava come alimento per una vita lunga.

I romani importavano grandi quantitativi di miele da Creta, Cipro, Spagna e da Malta. Da Malta sembra che derivasse il nome originale Meilat, ovvero terra del miele.
Nell'antica Roma il miele veniva utilizzato come dolcificante, per la produzione di idromele, di birra, come conservante alimentare e per preparare salse agrodolci.

Per saperne di più su come curarsi con il miele è molto interessante il libro Il Miele e le Sue Cure
acquistabile su Macrolibrarsi.it

Clicca quì per saperne di più sul libro Il Miele e le Sue Cure

Nessun commento:

Come Curare le Emorroidi Metodo Olistico

Come Curare la Candida

Privacy

CookiesI cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Disclaimer:

Questo sito è una raccolta di informazioni su libri, rimedi e prodotti naturali utili alla soluzione delle più svariate patologie, l'autore di questo sito declina ogni responsabilità sulla validità di tali metodi o prodotti , il lettore si assume la piena responsabilità dei rischi connessi a qualunque forma di trattamento, i consigli riportati in questo sito non possono sostituire alcun trattamento medico, se sospettate di avere problemi di salute rivolgetevi al vostro medico.