venerdì 23 dicembre 2011

Erbe Dimagranti, Camelia Sinensis e Malva

Erbe Dimagranti: Camelia Sinensis e Malva.


Esistono in commercio erbe dalle note proprietà dimagranti, ma voglio ricordare che le erbe da sole non fanno miracoli, queste erbe danno il loro contributo nella perdita di peso, ma ripeto è completamente inutile mangiare erbe dimagranti e poi saccheggiare il frigorifero.
Per dimagrire bisogna seguire un adeguato regime alimentare, eliminare i cibi spazzatura, evitare di esagerare con le quantità di cibo ingerito, limitare i cibi con elevate calorie, preferire un'alimentazione a base di frutta e verdura fresca, le erbe dimagranti affiancano la dieta e migliorano i risultati.

Le erbe dimagranti possono avere svariate proprietà:

La Camelia Sinensis, possiede funzioni drenanti, energetiche ed antiossidanti.
La funzione drenante aiuta a eliminare i liquidi in eccesso nel corpo.
La ritenzione idrica causa spesso gonfiore che viene scambiato per grasso in eccesso.
Erbe dimagranti con funzione drenante aiutano a smaltire velocemente i liquidi in eccesso eliminando il gonfiore.

L'effetto drenante delle erbe dimagranti come la Camelia Sinensis si nota già nel breve periodo, e la sensazione di sollievo è notevole.

La Camelia Sinensis ha anche proprietà energetiche, dona energia al nostro corpo, proprietà importante per un corpo che deve dimagrire e la riduzione di calorie è necessaria, avere più energia è importante per affrontare le sfide giornaliere.

La Camelia Sinensis possiede inoltre proprietà antisossidanti, ovvero combatte i radicali liberi, prevenendo l’invecchiamento.

Altra tra le erbe dimagranti degna di nota è la Malva.
La Malva ha proprietà ammolienti, ammorbidisce l’intestino e favorisce la regolare funzione intestinale.
Per dimagrire è importante avere un intestino che funziona regolarmente, la Malva è un erba dimagrante che stimola la funzionalità regolare dell'intestino.

La Camelia Sinensis e la Malva sono entrambe erbe dimagranti che se assunte regolarmente danno un aiuto importante nel percorso di dimagrimento.
Sia la Camelia Sinensis che la Malva possono essere assunte sotto forma di tisana, si trovano in erboristeria anche già miscelate assieme.

martedì 20 dicembre 2011

Haloterapia


Haloterapia

L'Haloterapia è un metodo naturale per liberare le vie respiratorie, l' Haloterapia è anche indicata per curare asma, allergie, l'Haloterapia svolge inoltre un'azione decongestionante, drenante della pelle del corpo.

L'Haloterapia si effettua inalando per via respiratoria cloruro di sodio medicale micronizzato, un aerosol micronizza le particelle di sale, rendendole respirabili, in questo modo l'Haloterapia è un toccasana per liberare le vie respiratorie.
l'Haloterapia in parole povere è la riproduzione del microclima delle grotte saline, i suoi benefici effetti sono noti da secoli e supportati da vasta letteratura medica.

Le principali indicazioni dell' Haloterapia includono la cura di malattie broncopolmonari, asma, bronchiti croniche ostruttive, malattie cutanee come psoriasi e eczema.

Durante l'Haloterapia il sale inalato attiva la funzionalità delle ciglia vibratili presenti nelle vie respiratorie, gli effetti benefici del sale inalato durante l' Haloterapia riequilibrano il corpo e lo disintossicano naturalmente.
Grazie all' Haloterapia migliora la respirazione, diminuiscono le patologie da raffreddamento, migliora la qualità del sonno, di conseguenza aumentano le capacità di tutto l'organismo, l'attenzione, la concentrazione e la produttività, l' Haloterapia insomma rafforza tutto il sistema immunitario.

L'haloterapia funziona grazie alla micronizzazione del sale medicale di roccia purissimo, gli effetti benefici dell' Haloterapia sono noti fin dall'antichità, e riproduce artificialmente i benefici effetti delle grotte saline.

lunedì 19 dicembre 2011

Prevenzione Delle Malattie

Prevenzione delle malattie:

Uno stile di vita sano

Modificare il proprio stile di vita, evitare le trappole della medicina moderna, non abusare di farmaci inutilmente, sono accorgimenti che possono avere un impatto significativo sulla vostra salute, bisogna tenere sotto controllo i valori di insulina e leptina se si vuole evitare malattie.

Per ottenere questo obiettivo, si può modificare la dieta per evitare eccessive quantità di fruttosio, cereali e altri ingredienti come i grassi transgenici.

Queste strategie aggiuntive possono ulteriormente aiutare a rimanere in buona salute:





  • Ottimizzare i livelli di vitamina D tra il 50 e 70 ng / ml.


  • Correggere il rapporto tra l'assunzione di Grassi omega-3 e grassi omega 6, per essere ideale, il rapporto omega-6/omega-3 dovrebbe essere di 6:1 . Per riequilibrare tale rapporto è fondamentale aumentare il consumo di pesce, delle specie che popolano i mari del nord.-


  • Gli antiossidanti migliori si trovano nel cibo, buone fonti di antiossidanti sono mirtilli, more, lamponi, fragole, ciliegie, fagioli e carciofi.


  • Utilizzare l'olio di cocco, è un ottimo anti-età, l'olio di cocco serve a ridurre il rischio di malattie cardiache e l' Alzheimer, fa abbassare il colesterolo.


  • Evitare il contatto con sostanze chimiche, tossine e inquinanti, attenzione all'uso di detergenti per la casa, saponi, prodotti per l'igiene personale, deodoranti, spray vari, pesticidi, insetticidi.


  • Attenzione all'uso improprio di farmaci, se usati senza criterio i farmaci possono indurre numerosi effetti collaterali e portare alla morte prematura, condurre uno stile di vita sano serve a stare lontani dalle malattie e dai farmaci.


  • Lo stress sta alla base di molte delle malattie croniche che uccidono le persone prematuramente, meditazione, esercizio fisico all'aria aperta, la preghiera, sono tutte valide opzioni per aiutare a mantenere l'equilibrio emotivo e mentale.


Dietro a numerose malattie croniche sono spesso nascosti problemi emotivi.

Popcorn, Forno a Microonde e Gas Tossici

Popcorn, Microonde e Gas Tossici


Sapevate che cucinare il popcorn con un forno a microonde emana un gas tossico che danneggia i polmoni?


Il popcorn contiene una sostanza chiamata Diacetile, che si libera nell'aria quando il popcorn viene cotto nei forni a microonde, il diacetile contenuto nei popcorn, è così tossico che distrugge i i polmoni dei dipendenti delle fabbriche che cucinano popcorn a microonde, è una malattia invalidante e irreversibile conosciuta come bronchiolite obliterante.


La Bronchiolite obliterante è una malattia nota agli operatori sanitari ma si dava per scontato che colpisse solo persone addette ai lavori nelle fabbriche di popcorn, invece nel 2007 la malattia è stata diagnosticata in un uomo che cucinava i popcorn con il forno a microonde a casa propria, il diacetile entra quindi in circolo nell'aria anche con l'utilizzo di un banale forno a microonde domestico.


Per risolvere questo problema le aziende che commercializzano popcorn hanno eliminato il diacetile dai propri prodotti sostituendolo con sostanze chimiche innoque, ma è ancora possibile trovare diacetile in molti cibi confezionati, anche in alcuni cosiddetti "naturali".


Prima di mettere qualunque cibo nel forno a microonde leggere attentamente l'etichetta e assicurarsi che non contenga diacetile.


Fonte: Mike Adams, Natural News

mercoledì 9 novembre 2011

Il Massaggio Infantile

Il Massaggio Infantile

Il massaggio infantile offre benefici sia per i bimbi che per i genitori, il massaggio infantile aiuta l’instaurarsi di un buon legame di attaccamento fra il genitore e il bambino, favorisce il legame genitore - bambino.
Praticando il massaggio infantile, il genitore si sente più competente nei gesti di cura, in particolare il massaggio infantile può secondo uno studio del Queen Charlotte’s and Chelsea Hospital di Edinburgo, aiutare le madri che soffrono di depressione post partum.

Questa ricerca evidenzia come madri sofferenti di depressione post partum che avendo frequentato un corso di massaggio infantile, avrebbero migliorato il loro umore, stabilendo un legame più sicuro con il bambino.
La depressione post partum delle madri rischia di provocare danni nel bambino e di creare problemi legati ai normali processi di apprendimento e di crescita, i corsi di massaggio infantile potrebbero essere proposti come terapia standard nei casi di comprovata depressione post natale.

Per le mamme o per le future mamme che volessero apprendere di più sull'argomento massaggio infantile è disponibile questo interessante libro:

Sabina Oggioni
Il Massaggio Infantile
Una tecnica antica per il benessere del neonato
Prezzo € 15,00

Editore:Età dell'Acquario Edizioni
Data pubblicazione:Ottobre 2005

Dettagli in Breve:

Il massaggio infantile è un insieme di gesti che contribuisce al benessere dell'organismo del bambino, il massaggio infantile ha origini antiche e può essere considerato la continuazione del massaggio che inizia nel ventre materno quando il neonato è sospeso nel liquido amniotico.

Analizzando il rapporto madre-bambino fin dal momento del concepimento e soffermandosi sull'evento del parto e sull'esperienza che il neonato vive a contatto con un nuovo ambiente, il libro Massaggio Infantile offre inediti spunti di riflessione con l'ausilio di fotografie e in accordo con l'evidenza clinica, dispensa preziosi suggerimenti per apprendere una tecnica alla portata di tutte le mamme.

Il Massaggio Infantile

lunedì 17 ottobre 2011

Perchè Curarsi con i Rimedi Naturali

Perchè Curarsi con i Rimedi Naturali

La natura offre numerosi rimedi che possono affiancare la medicina tradizionale, il vantaggio di molti rimedi naturali è la mancanza di effetti collaterali, i rimedi naturali oltre che essere validi alleati dei farmaci tradizionali, possono essere rimedi curativi per disturbi come il mal di testa, i dolori articolari, gli stati depressivi, e tanti altri fastidiosi disturbi.

Rimedi naturali, medicina alternativa, medicina olistica, omeopatia, agopuntura, fiori di bach, sono innumerevoli le risorse che la natura ci offre, e che la maggior parte delle persone ignora, molte persone diffidano dei rimedi naturali, perchè vengono considerati come antagonisti alla medicina occidentale.

Non si può dimenticare comunque i successi della medicina negli ultimi 100 anni, ma i rimedi naturali esistono da millenni, e hanno sempre funzionato come metodi alternativi che sono stati perfezionati da medici e studiosi moderni, e in alcuni paesi sono tenuti in altissima considerazione.

I rimedi naturali vengono solitamente affiancati ai farmaci tradizionali, o per renderli più efficaci, o per ridurre certi effetti collaterali dei farmaci stessi, recenti studi infatti affermano che l' Aloe Arborescens contribuisce a ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia.

mercoledì 14 settembre 2011

The China Study

The China Study libro

E' uscito Il libro The China Study tradotto in Italiano

The China Study è uno studio approfondito sul rapporto cattiva alimentazione - sviluppo malattie durato ben 30 anni nella cina rurale ad opera di T. Colin Campbell e Thomas M. Campbell.
The China Study spiega Come Cambiare la dieta e ridurre drasticamente il rischio di cancro, diabete, malattie cardiache e obesità.

La cattiva alimentazione rende l'organismo soggetto alle malattie più svariate, The China Study spiega come una buona dieta è l’arma più potente di cui disponiamo contro le malattie.
La disinformazione regna nella nostra società, ed è la causa principale degli errori alimentari, The China Study spiega perchè si compiono errori, come evitarli, come inseguire la salute con una giusta alimentazione.

La medicina investe risorse colossali nella ricerca e nello studio di nuovi farmaci, eppure le persone continuano ad ammalarsi, abbiamo sempre meno tempo di curare l'alimentazione, aumentano le persone obese o in sovrappeso, si tende a sminuire l'importanza dell'alimentazione sana, la gente si ammala e non capisce il perchè, The China Study spiega in dettaglio come uscire dalla nebbia che regna in questo importante settore.

The China Study fornisce informazioni rivoluzionarie sulla salute:

Nel libro The China Study vengono analizzate diverse tipologie di cancro, malattie che riguardano le ossa, i reni, il cervello, l'obesità,...
The China Study analizza l'importanza dell'alimentazione nella formazione delle malattie degenerative più diffuse.

The China Study è uno studio completo durato 30 anni, realizzato nella Cina rurale, The China Study spiega nel dettaglio la correlazione tra alimentazione e malattie.
The China Study inoltre denuncia la disinformazione alimentare prodotta da potenti lobby, enti governativi e scienziati.

The China Study è lo studio più completo e affidabile sul rapporto tra la dieta e il rischio di ammalarsi.

Il libro The China Study dimostra molte malattie possono regredire con una dieta sana, le ricerche di The China Study evidenziano come varie forme di cancro e molte altre malattie degenerative vengono influenzate dall’alimentazione, inoltre The China Study evidenzia come una dieta apposita sia in grado di prevenire, e far regredire queste malattie.

Gli autori di The China Study denunciano le relazioni tra le case farmaceutiche e la salute e i meccanismi attraverso cui queste riescono ad influenzare la nostra percezione e cura delle patologie.

The China Study è un libro in grado di salvare milioni di vite umane, che mette in discussione i fondamenti della medicina ufficiale....

The China Study




lunedì 5 settembre 2011

Sinusite Rimedi Naturali


Sinusite Rimedi Naturali

La Sinusite è l'infiammazione acuta o cronica delle cavità paranasali, la sinusite produce sintomi come mal di testa, senso di pressione all'interno del naso, occhi, zona delle guance, talvolta da un lato della testa.
La sinusite può produrre anche tosse, febbre, mal di denti, congestione nasale spesso accompagnata da alito cattivo.


La sinusite può presentarsi in diverse forme:




  • acuta, se persiste per un periodo massimo di 2-3 settimane


  • cronica, se i sintomi si protraggono per periodi più lunghi (anche alcuni mesi)


  • ricorrente, se lo stesso paziente accusa durante l'anno più di 3 recidive.
La sinusite è causata da infezioni batteriche da microorganismi.


Rimedi Naturali per la Sinusite:

1. Lo zenzero è uno dei più efficaci e antichi rimedi naturali per la sinusite.
Assumere 1-2 cucchiai di estratto di zenzero due volte al giorno, anche piccoli pezzi di zenzero crudo sono molto efficaci contro la sinusite.

2. Il fieno greco è molto efficace nel trattamento della sinusite e altre varie malattie.
Preparare una miscela di 2-3 cucchiaini di fieno greco in un bicchiere d'acqua, far bollire la miscela fino e ridurre a metà l'acqua.
Filtrare il composto e merne un sorso almeno 2-3 volte al giorno.

3. Foglie di basilico ed estratto di chiodi di garofano sono molto efficaci nel curare la sinusite.
Questo è 'uno dei rimedi più popolari per il trattamento della sinusite.

4. Chi soffre di sinusite deve aumentare l'assunzione di frutta fresca succosa come le arance e tutta la frutta ricca di vitamina C.

5. Chi soffre di sinusite dovrebbe seguire anche una dieta a base di alimenti ricchi di vitamina A, come albicocche secche o disidratate, carote crude, anguilla di fiume,....


domenica 4 settembre 2011

Candida Vaginale Rimedi Naturali


Candida Vaginale Rimedi Naturali e Consigli Utili

Se soffri di Candida Vaginale e non hai ancora trovato una cura efficace ci sono ancora molte cose che puoi fare e rimedi naturali che possono dare una soluzione definitiva al tuo problema.
I sintomi della candida come fastidio, bruciore,... possono essere eliminati con semplici accorgimenti e prodotti che trovi nella dispensa di casa tua, il problema della candida vaginale può essere risolto con prodotti naturali, ma la cosa più importante è che questi rimedi non danno effetti collaterali.

L'infezione da candida è causata dalla proliferazione eccessiva di un batterio presente nel corpo umano a causa di determinati squilibri, l'infezione da candida trova terreno fertile in presenza di zuccheri in eccesso, e di un ambiente caldo umido, infatti l'infezione da candida colpisce molto volentieri gli organi genitali femminili.

Rimedi possibili:

Questi accorgimenti oltre che per risolvere, sono validi anche per prevenire la candida vaginale. In presenza di infezione da candida, indossare abiti larghi e comodi, biancheria intima di cotone, lasciare scoperte quando possibile le zone interessate dalla candida, ad esempio dormire senza mutande è una buona idea.
Questo permette la circolazione dell'aria nell'area interessata dall'infezione da candida, che asciuga l'umidità e riduce la temperatura, umidità e temperatura elevate sono il terreno fertile per lo sviluppo di un'infezione da candida.

L'infezione da candida vaginale è contagiosa e si trasmette per via sessuale, usare sempre il preservativo. Evitare di assumere alcolici, tè, cibi spazzatura, zuccheri raffinati, cibi lavorati, farinacei prodotti da grano, latticini e prodotti caseari, caffeina, evitare di prendere inutilmente troppi antibiotici.
Tutti questi prodotti favoriscono lo sviluppo della candida.

Mantenere pulite le aree genitali e cambiare spesso gli indumenti intimi.

Alcuni Rimedi naturali contro la candida vaginale:
• Bere o mangiare alimenti che contengono Acidophilus
• Inserire nella vagina yogurt bianco con un applicatore o con una spatola
• Applicare alla vagina, cervice e vulva violetto di genziana
• Inserire nella vagina una supposta d'aglio
• bere succo di mirtillo senza zucchero
• Inserire nella vagina capsule di acido borico prima di coricarsi per tre o quattro notti consecutive
• Seguire una dieta composta principalmente di frutta, verdura fresca, verdure crude.

Questi rimedi servono sia a calmare i sintomi della candida vaginale che a risolvere il problema in modo del tutto naturale e senza effetti collaterali.
Lo yogurt bianco applicato sulle zone interessate dall'infezione da candida da immediato sollievo contro i sintomi, dolore, bruciore, fastidio,...

Per approfondire:


Rimedio Olistico per la Candida

Guarire le Infezioni da Candida

Disclaimer: Questo articolo ha solo scopo informativo, prima di intraprendere qualsiasi programma di salute rivolgersi sempre ad un medico.


Aloe Arborescens: La Ricetta di Padre Romano Zago contro il Cancro



Aloe Arborescens la Ricetta di Padre Romano Zago contro il Cancro

L'Aloe è conosciuta come "pianta dell’immortalità", l'Aloe Arborescens in particolare ha proprietà disintossicanti notevoli.
La ricetta detta di Padre Romano Zago è un rimedio naturale contro il cancro molto efficace che si basa sulle proprietà curative e preventive dell’ Aloe Arborescens una pianta della famiglia dell'Aloe dai principi attivi molto potenti.

Anche l'industria farmaceutica conosce il potere dell'Aloe Arborescens, infatti da anni utilizza gli estratti dell'Aloe Arborescens per la produzione di farmaci per curare le più svariate malattie, finalmente anche la medicina ufficiale inizia a riconoscere uno dei più validi rimedi anti-cancro.




Per la preparazione del rimedio di Padre Romano Zago utilizzare solo Aloe Arborescens, nessun altro tipo di Aloe, preferire piante di Aloe Arborescens con almeno 2 anni di età, meglio 4 o 5, con foglie di lunghezza compresa tra 20 e 40 cm di lunghezza, anche di più.
Una pianta di Aloe Arborescens di 2 anni ha foglie lunghe circa 20 cm.

La preparazione del prodotto a base di Aloe Arborescens deve avvenire assolutamente al buio, scegliere le foglie di Aloe Arborescens migliori, tagliarle dalla pianta, metterle immediatamente in un sacchetto non trasparente per proteggerle dai raggi del sole, recarsi in una stanza buia, il gel contenuto nelle foglie dell'Aloe Arborescens non deve essere esposto alla luce altrimenti perderebbe le sue proprietà, proteggere anche dalla luce artificiale.

Pulire le foglie di Aloe Arborescens con un panno asciutto, rimuovere le spine lasciando intatta la buccia esterna, tagliare la foglia a pezzi, metterla in un frullatore, aggiungere il miele.


Questa è la ricetta a base di Aloe Arborescens di Padre Romano Zago contro il cancro:



  • Foglie di Aloe Arborescens 350 grammi


  • Miele naturale genuino, non va bene il millefiori, 350 grammi


  • Grappa, un cucchiaino 10 ml, assolutamente no alcool, vino, birra o liquori

Si consiglia di preparare dosi ridotte di almeno 3 volte, preparandolo più volte, in questo modo si può avere un preparato a base di Aloe Arborescens più fresco e più efficiente, dato che dal momento della preparazione andrebbe consumato entro, una settimana meglio fare barattoli più piccoli.
La ricetta originale di Padre Romano Zago produce una quantità eccessiva di prodotto che difficilmente si riuscirebbe a consumare nei tempi consigliati.


La ricetta migliore è quindi la seguente:



  • 120 grammi di foglie di Aloe Arborescens circa 1-4 foglie a seconda della lunghezza


  • 120 grammi di miele naturale genuino, non millefiori


  • Grappa.

N.B si consiglia di non aggiungere la grappa al preparato a base di Aloe Arborescens, ma di berne un cucchiaino prima di bere il preparato, solo grappa, assolutamente no alcool, vino, birra o liquori.
La grappa serve come vasodilatatore, per migliorare l'assorbimentodel preparato a base di Aloe Arborescens, il miele non è indispensabile, per chi ha problemi ad assumere il miele, può ridurre le dosi o addirittura toglierlo e sostituirlo con altri dolcificanti.

Il preparato originale a base di Aloe Arborescens equivale circa a 3 preparati in proporzioni ridotte, quindi per raggiungere le quantità previste dalla ricetta originale di Padre Romano Zago bisogna assumere 3 preparati in proporzioni ridotte di fila senza interruzione, le dosi sono indicative, non occorre essere pignoli al grammo.

Usare solamente Aloe Arborescens, ci sono ben 400 tipi diversi di Aloe, ma solamente l'Aloe Arborescens possiede naturali proprietà curative per il cancro, la pianta di Aloe Arborescens può essere facilmente reperita in commercio, e coltivata nel proprio orto o giardino di casa, oppure può essere tenuta in un vaso.

Per Approfondire:

Aloe: la ricetta di Padre Romano Zago

Aloe la Pianta che Cura




Disclaimer:

Queste indicazioni hanno scopo informativo e non sostituiscono in nessun modo cure mediche ospedaliere.












sabato 20 agosto 2011

Ipertensione, Cause, Sintomi e Trattamenti Naturali

Ipertensione, Cause, Sintomi, Trattamenti Naturali

Il cuore pompa sangue in tutti gli organi e ai tessuti del corpo attraverso le arterie, l'ipertensione, o pressione alta, è la pressione troppo elevata del sangue all'interno del circuito arterioso.
Il valore di pressione arteriosa normale è 120/80 se la pressione sale fino od oltre 140/90 abbiamo ipertensione.

L'ipertensione ha molte cause, può esssere il risultato di una malattia in corso, una gravidanza, la disfunzione della tiroide, la pillola anticoncezionale, dipendenza di alcool, tumori,...
Molti fattori che causano l'ipertensione sono sconosciuti, altri possono essere l'età, la razza, l'obesità, fattori ereditari consumo eccessivo di sale, di alcool, scarsità di esercizio fisico oppure
assunzione di certi farmaci.

L'ipertensione può avere sintomi oppure essere asintomatica, alcuni dei sintomi principali dell'ipertensione sono:
offuscamento della vista, nausea, vertigini e mal di testa costante.
Molte volte l'ipertensione è asintomatica, ma è comunque dannosa perchè causa danni progressivi al cuore, vasi sanguigni ed altri organi.

Misurate spesso la pressione, in farmacia, dal vostro medico, meglio acquistare un apparecchio domestico per misurare la pressione, in commercio se ne trovano a prezzi abbordabili, se riscontrate di avere l'ipertensione rivolgetevi subito al medico per un adeguata cura, valori troppo alti di pressione possono causare ictus o emorragie cerebrali.

L'ipertensione può essere ridotta anche con metodi naturali e soprattutto attraverso cambiamenti alla propria alimentazione, in casi di ipertensione, bisogna aumentare il consumo di frutta e verdura, ridurre il consumo di grassi e fritti, perdere peso se necessario.

In casi di ipertensione consultare subito il proprio medico, nel frattempo il comportamento alimentare migliore è il seguente:

1. Limitare l'assunzione di zucchero, sale, cibi raffinati, cibi da fast food, cibi con conservanti e coloranti eccessivi, caffeina, latticini e cibi fritti, questi cibi possono favorire l'ipertensione.

2. Bere molta acqua

3. Evitare cibi a cui si è intolleranti

4. Aumentare il consumo di frutta e verdura fresca, di cibi non raffinati, mangiare molte verdure, aglio, cipolla, olio d'oliva, pesce fresco di acqua dolce, soia, fagioli, cereali integrali, questi cibi riducono l'ipertensione.

5. Ridurre al minimo il consumo di sale raffinato, preferire il sale marino integrale reperibile in erboristeria, il sale raffinato favorisce l'ipertensione.

6.I semi di lino aiutano a ridurre l'ipertensione, consumarne quotidianamente.

7. La vitamina C aiuta a ridurre l'ipertensione.

8. Leggere libri che parlano di ipertensione, l'informazione è la cosa migliore, di seguito riporto i link ad alcuni libri sull'ipertensione molto interessanti:

Ipertensione: Curarla a Tavola

Controllare l'Ipertensione Senza Farmaci


Disclaimer:

L'ipertensione è una condizione che non va assolutamente sottovalutata, se riscontrate di soffrire di ipertensione rivolgetevi al vostro medico per un parere.
Questo articolo non sostituisce un trattamento medico, è solamente a scopo informativo, per qualsiasi problema di salute rivolgersi sempre al proprio medico curante.

lunedì 15 agosto 2011

Chebulic Myrobalan, l'Elisir di Lunga Vita

Chebulic Myrobalan, Elisir di Lunga Vita


Chebulic myrobalan è una pianta conosciuta come elisir di lunga vita, le proprietà sono contenute nel frutto.
Il frutto del Chebulic myrobalan ha forma ovale, misura da 2 a 4 cm di lunghezza, è simile ad una mandorla.

Il Chebulic myrobalan proviene dall' India, è usato dalla medicina indiana da molto tempo, i medici dell'antica India usavano il Chebulic Myrobalan nel trattamento della diarrea, dissenteria, bruciore di stomaco, flatulenza, dispepsia, disturbi del fegato e della milza.

Il frutto del Chebulic myrobalan contiene una sostanza acida e astringente, contiene anche acido tannico, acido gallico, resina e principi lassativi.


Proprietà curative del Chebulic Myrobalan:


Il Chebulic Myrobalan è un lassativo sicuro ed efficace, rafforza lo stomaco migliorandone il funzionamento, ripristina il normale funzionamento dell'apparato digerente. Il Chebulic Myrobalan è uno degli ingredienti del famoso rimedio ayurvedico triphala, che viene utilizzato in casi di fegato ingrossato, disturbi di stomaco e dolore agli occhi.


Acidità


Il succo di Chebulic myrobalan è molto efficace contro acidità e bruciore di stomaco, preso dopo i pasti neutralizza il bruciore di stomaco. Il miglior risultato lo si ottiene mescolando il succo di Chebulic Myrobalan assieme al succo di uva spina indiana.



Asma



Masticare un pezzo di frutto del Chebulic Myrobalan la sera prima di coricarsi riduce al minimo i disturbi dell'asma.


Stitichezza


Il chebulic myrobalan è un ottimo lassativo utile in casi di stipsi.
Preparare la polpa di 2 o 3 frutti di Chebulic Myrobalan assieme a un po' di sale grosso oppure un decotto di 6 frutti e 4 grammi di chiodi di garofano o cannella, assumere quotidianamente in caso di bisogno.


Diarrea e dissenteria


Il chebulic myrobalan è un rimedio efficace anche per diarrea e dissenteria cronica.
Quattro grammi di polpa del frutto acerbo da mescolare assieme a miele, chiodi di garofano e cannella, assumere due volte al giorno.


L'infiammazione orale


Preparare un decotto di frutti di Chebulic myrobalan diluiti nel latticello e praticare gargarismi con il liquido ottenuto, è un rimedio molto valido per l'infiammazione della bocca e delle gengive. La polvere dei frutti di Chebulic myrobalan se applicata direttamente su un dente dolente dà sollievo.


Disturbi oculari

Una decozione diluita di Chebulic myrobalan usata come un lavaggio oculare aiuta ad alleviare la congestione dell'occhio. Il frutto è astringente, riduce il gonfiore e l'infiammazione.


Parotite

La pasta densa di Chebulic myrobalan applicata sopra il gonfiore è un buon rimedio per il trattamento della parotite.


Altri Usi

Tonico per i capelli:

Bollire il frutto di Chebulic Myrobalan in olio di cocco fino a che si dissolve completamente nell'olio, si ottiene una pasta che può essere usata regolarmente per rivitalizzare i capelli.
Questo è un rimedio popolare usato dalle donne indiane per lavare i capelli, e per annerire i capelli grigi.

Dolci e sottaceti a base di Chebulic myrobalan:

Sono comunemente usati nella cucina indiana come digestivi e lassativi.

giovedì 11 agosto 2011

Acidità Rimedi Naturali


Rimedi Efficaci Per l'Acidità


L'acidità è provocata dal rilascio non necessario di succhi gastrici da parte delle ghiandole gastriche dello stomaco, queste perdite di acido arrivano nello stomaco anche se non c'è cibo da digerire, producendo sensazione di bruciore, reflusso gastro - esofageo, irritandoe la mucosa dell'esofago.

L'acidità causata da rilascio di succhi gastrici spesso avviene in concomitanza ad altri problemi di salute, come problemi alla cistifellea, deficit enzimatici, allergie, stress, bruciori di stomaco e ulcere.

Rimedi per l'acidità:

• Assumere uno o due cucchiaino di succo di Chebulic Myroblan ogni giorno, questo è un rimedio naturale molto utile ed efficace per eliminare l'acidità e per prevenire l' acidità.

• Latte di mandorla ricavato da mandorle pelate, questo è un rimedio è molto efficace per l'acidità, perchè fornisce proteine ​​di buona qualità che contrastano l'eccesso di acido nello stomaco. Se soffrite di acidità gastrica bevete con regolarità il latte di mandorle.

• Anche il melone, banane e cetrioli sono ottimi per ridurre l'acidità.

• Prendere degli spinaci crudi e spremerli per ottenerne il succo, questo succo è utile per ridurre l'acidità causata dal fumo o dal consumo di alcol.

• Bere il succo della noce di cocco da tre a quattro volte al giorno.

• Succo di zucca, si può aggiungere un po 'di zucchero per migliorarne il gusto, anche il succo della carota è un ottimo rimedio contro l'acidità.

• Semi di cumino, fate bollire i semi del cumino in un acqua, bere questo succo tre a quattro volte in un giorno, è rimedio sicuro ed efficace per l'acidità.

Disclaimer:

Questi articoli non vogliono fornire cure mediche o consigli per la salute, hanno solamente scopo informativo, consultare sempre il proprio medico prima di intraprendere qualsiasi tentativo di cura.

mercoledì 10 agosto 2011

Asma Rimedi Naturali


Asma Rimedi Naturali

L'asma è una malattia respiratoria che può diventare cronica se non curata adeguatamente, l'asma non va sottovalutata, perchè può portare anche alla morte del paziente, colui che soffre di asma deve portare con se un dispositivo inalatore, un aerosol che serve a dilatare le vie respiratorie in caso di attacchi di asma, e permettere la respirazione.

Non esiste una cura definitiva per l'asma, ma può essere tenuta sotto controllo mediante farmaci e cure preventive.

L'asma è conseguenza di infiammazione delle vie respiratorie, e causa serie difficoltà nella respirazione, la causa esatta dell'asma non è ben chiara, ma ci sono alcuni fattori di rischio che rendono un essere umano più incline ad asma.
I fattori che possono contribuire allo sviluppo dell'asma sono fattori genetici, e l'esposizione agli allergeni.

Gli allergeni responsabili dell' asma sono

1. Pollini e acari della polvere
2. Inquinamento atmosferico
3. Fumo
4. Profumi e sostanze chimiche

I fattori che scatenano gli attacchi asmatici sono

1. Cambiamenti stagionali
2. Clima freddo
3. Infezioni virali
4. Alcuni farmaci
5. Altri prodotti irritanti
6. Obesità
7. I cambiamenti ormonali durante la gravidanza
8. Fluttuazioni emotive
9. Ereditarietà

Rimedi naturali erboristici per l'asma:

I Prodotti da erboristeria per l'asma vanno comunque presi dietro parere del medico, e devono essere somministrati con la massima cura.

1. Radici di liquirizia sono risultati efficaci in casi d'asma, servono a ristabilire la respirazione.

2. Gingko biloba è una pianta nota nel trattamento dell' asma, serve a inibire il PAF (Platelet Activating Factor) la causa delle reazioni anafilattiche.

3. Le foglie di Adhatoda vasica, nei casi d'asma agisce come un broncodilatatore, aumenta la viscosità del muco e aiuta nella espettorazione.

4. La Curcuma contiene una sostanza chimica chiamata curcumina, un potente anti-infiammatorio, nei casi d'asma riduce l'infiammazione delle vie respiratorie favorendo la corretta respirazione.

5. La Farfara è valida per curare la tosse, sin dai tempi antichi è una valida cura per l'asma e le malattie polmonari.

6. La Grindelia ha proprietà espettoranti, e serve a ridurre il broncospasmo sia nei casi di asma che di bronchite.

lunedì 8 agosto 2011

Diarrea, Rimedi Naturali

Diarrea, Rimedi Naturali a Base di Erbe

La diarrea è conseguenza di una intossicazione alimentare, consumo di lassativi, di cibi avariati, la diarrea può essere causata anche da allergie o intolleranze alimentari.
La diarrea causa espulsione rapida e frequente di feci acquose, la diarrea causa anche l'espulsione di liquidi e sali minerali essenziali all'organismo che vanno poi ripristinati.

I rimedi naturali oltre a bloccare il problema, servono anche a ripristinare l'espulsione di liquidi e sali utili causati dalla diarrea.
La maggior parte dei casi di diarrea può essere risolto in pochi giorni con riposo e assunzione di liquidi extra per prevenire la disidratazione.

I casi di diarrea cronica possono dipendere dalla sindrome da intestino irritabile.

Rimedi Naturali per la Diarrea

I rimedi naturali per la diarrea hanno un'azione rapida e senza effetti collaterali dannosi.

1. Rimedio semplice per la diarrea: mescolare un cucchiaino di sale e un cucchiaino di zucchero in una tazza di acqua calda. bere questa soluzione il più lentamente possibile, consumare questa miscela il più frequentemente possibile nel corso della giornata.

2. Il tè riduce la diarrea. Assumere una tazza di tè nero senza zucchero.

3. Il Latticello (buttermilk)è un rimedio molto efficace per la diarrea. Il latticello è il sottoprodotto della trasformazione in burro della panna, ha sapore acidulo, i germi che causano la diarrea vengono eliminati dall'acido del latticello.
Per aumentarne l'efficacia bere il latticello con un pizzico di sale tre o quattro volte al giorno.

4.La menta è molto efficace nel trattamento della diarrea. Mescolare un cucchiaino di miele, menta e succo di lime insieme. Bere almeno tre volte al giorno.

5. La Banana è molto efficace nella diarrea, serve a ripristinare i livelli di potassio, esauriti dalla diarrea.

6. Fieno Greco. Aggiungere un cucchiaino di semi di fieno greco in una tazza di acqua e bere il tutto, è possibile usare latte a posto dell'acqua, non masticare i semi.

7. Anche lo yogurt è un rimedio importante per la diarrea. Lo yogurt contiene lactobacillus e aiuta anche nella diarrea indotta da antibiotici, lo yogurt ripristina la flora batterica indebolita da antibiotici e diarrea.

8. Succo di melograno nel trattamento della diarrea. E importante per combattere la debolezza causata dalla perdita di liquidi.

Infezioni della Vescica Rimedi Naturali

Infezioni della Vescica Urinaria, Rimedi Naturali

Le infezioni della Vescica urinaria possono in alcuni casi diffondersi ai reni e alla prostata, lo stadio dell' infezione della vescica può essere acuto quando si verifica in un solo episodio e appare improvvisamente, mentre l'infezione della vescica può essere cronica quando si verifica con una certa ricorrenza.

L'infezione della vescica colpisce più facilmente donne nella fascia di età tra 20 e 50 anni, talvolta l'infezione della vescica colpisce donne durante la gravidanza o donne anziane, una donna è maggiormente a rischio di sviluppare una infezione della vescica se sua madre ha avuto lo stesso problema.

Altre persone a rischio di sviluppare infezioni della vescica sono gli affetti da ostruzioni alle vie urinarie, da sclerosi multipla, diabete, lesioni del midollo spinale.
Uomini affetti da HIV, uomini che hanno rapporti anali non protetti possono sviluppare infezioni alla vescica.

Rimedi per le infezioni della vescica:

1. Aumentare l'assunzione di liquidi. Bevendo più acqua si urina di più, questo aiuta a espellere i batteri che causano l'infezione della vescica, per chi è affetto da infezioni della vescica è consigliabile portare sempre con se una bottiglia d'acqua, bere molto e spesso.

2. I batteri causano le infezioni della vescica, bere del succo di mirtillo, il succo di mirtillo rende l'urina più acida del normale, e rallenta lo sviluppo dei batteri che causano l'infezione della vescica.

3. L'assunzione di vitamina C previene la crescita dei batteri, è un rimedio molto efficace per chi soffre di infezione della vescica, chi soffre di infezione alla dovrebbe assumere vitamina C regolarmente.

4. Evitare di indossare pantaloni stretti, usare solo biancheria intima di cotone, biancheria intima sintetica e abiti troppo stretti aumentano il rischio di infezioni della vescica.


giovedì 28 luglio 2011

Idrocolonterapia, il Lavaggio dell'Intestino

L'importanza del lavaggio dell'Intestino

Se il tuo intestino è pigro potresti provare a lavarlo con l'Idrocolonterapia, i benefici sono notevoli, l'idrocolonterapia serve a lavare e purificare il colon da residui di feci indurite e incrostate ed ad eliminare parassiti dannosi, inoltre l'idrocolonterapia serve a smaltire le tossine prodotte dall’organismo con l’alimentazione.

Il funzionamento corretto dell'intestino è basilare per la salute, la stitichezza, favorisce a lungo andare l'accumulo di scorie nel corpo. Il colon serve a riassorbire la parte liquida delle feci che provengono dall'intestino tenue, eliminare tossine, riassorbire sali minerali e prodotti terminali del metabolismo degli zuccheri, dei grassi e delle proteine, completare la digestione.

Il problema di un colon malfunzionante è che le sostanze tossiche non espulse vengono inviate al fegato tramite il sangue, e, quantità troppo elevate di tossine creano problemi alla salute dell’intero organismo.

In presenza di stitichezza ed evacuazione irregolare, abbiamo la permanenza prolungata di feci nell'intestino, che possono provocare lo sviluppo di microrganismi patogeni.

L'idrocolonterapia o lavaggio del colon serve a liberare rapidamente il colon, a sciogliere eventuali depositi residui di feci incrostate alle pareti del colon, evitando l'intossicazione del sangue e del fegato, migliorano così le difese immunitarie e la sensazione di benessere e leggerezza di funzionamento dell'organismo, un organismo forte è in grado di difendersi da solo dalle malattie, dalle infezioni stagionali fino ai tumori.

L'idrocolonterapia è un trattamento semplice che viene effettuato presso un centro specializzato grazie ad un'apposita apparecchiatura che introduce una soluzione a base d'acqua a temperatura e pressione controllata, all'interno dell'intestino attraverso l'ano.
l'idrocolonterapia esegue una pulizia che permette di eliminare scorie vecchie di decenni stagnanti nel circuito intestinale ripristinandone il regolare funzionamento.

Naturalmente se esistono problemi persistenti è sempre bene rivolgersi ad un medico per effettuare esami approfonditi, comunque un lavaggio dell'intestino aiuta a mantenerne la regolare funzionalità.

Esistono in commercio sistemi per il lavaggio intestinale domestico, come My Perfect Colon, per maggiori informazioni visita il sito: http://www.myperfectcolon.com/

domenica 17 luglio 2011

Vitalizzatore per l' Acqua Devajal

Vitalizzatore per l'Acqua Devajal

Il Vitalizzatore per l'acqua è un dispositivo economico che imprime all'acqua un movimento vorticoso che le ridà energia e vitalità.
Affaticamento cronico, allergie, asma, colesterolo alto, depressione, dolori artritici, emicrania, ernia iatale, gastrite, ipertensione, mal di schiena, stitichezza, ulcera... possono diminuire di molto o addirittura scomparire attraverso una giusta e costante assunzione di acqua.

Il movimento a forma di spirale sta alla base di tutte le forme di vita, il DNA degli organismi forma una doppia elica a spirale, le galassie, il sistema planetario, i cicloni, il sangue e l’acqua nel loro scorrere formano vortici.

Viktor Schauberger studiò il movimento vorticoso dell’acqua e ne scoprì le potenzialità, ipotizzò che questo movimento, attivasse un’energia del vuoto creatrice e ristrutturante che allineava le molecole dell’acqua, ridandole energia e vitalità ed aumentando le sue capacità inesplorate di memorizzare le informazioni e di risuonare con analoghe forme di movimento presenti nel cosmo.

Il Vitalizzatore per l'acqua DEVAJAL è un tubo generatore di vortici con doppia filettatura studiato per dinamizzare l’acqua facendola passare da una bottiglia all’altra.

Tutti coloro che hanno bevuto l’acqua vorticizzata con il Vitalizzatore DEVAJAL hanno notato un miglioramento del gusto - un’acqua più leggera e più dolce, più “fresca”, molti hanno dichiarato di avvertire un senso di PACE.

Misurazioni con metodi radioestesici (pendolo e scala di Bovis), hanno rilevato che l’acqua del rubinetto vorticizzata con il Vitalizzatore DEVAJAL, ha evidenziato un aumento vibrazionale, dalle iniziali 3-5.000 passa alle 30-35.000 Unità Bovis .

Provate a bere per alcune settimane consecutive l’acqua vorticizzata con il Devajal e verificate la differenza con l'acqua normale.

Come utilizzare il Vitalizzatore per l'acqua Devajal:

Occorrono 2 bottiglie di acqua, preferibili quelle di vetro, con filettatura compatibile al DEVAJAL. Una bottiglia deve essere vuota, l'altra piena per 3/4 di acqua, avvitare il DEVAJAL prima sulla bottiglia piena e poi avvitare sopra la bottiglia vuota, le bottiglie unite assieme al vitalizzatore per l'acqua Devajal formano una clessidra.

Capovolgere le bottiglie, mantenendo quella piena in alto; tenendo il centro della clessidra con una mano, con l'altra scuotere la parte alta della bottiglia piena con un deciso movimento rotatorio per facilitare l'attivazione del vortice che apparirà dopo qualche secondo; ripetere l'operazione "clessidra" almeno 3 volte.

Bere l'acqua.

Per Maggiori Informazioni:

Vitalizzatore per l'Acqua Devajal

Cuscino di Sale dell'Himalaya

Cuscino di sale dell' Himalaya

Il cuscino di sale dell' Himalaya ha importanti proprietà terapeutiche, da un rapido sollievo a dolori causati da traumi o infiammazioni articolari, dolori alla schiena o in qualsiasi parte del corpo.
Il cuscino di sale dell' Himalaya è un cuscino in tessuto di lino contenente 1 kg di sale cristallino dell' Himalaya.

Il sale possiede la naturale proprietà di assorbire l' umidità.

Modi di Utilizzo:

-Riscaldare il cuscino di sale dell' Himalaya per alcuni minuti in forno (a 37°C), applicarlo per 15-20 minuti sulla parte dolente o infiammata, il cuscino di sale dell' Himalaya rilascia gradualmente il calore e grazie alle sue proprietà osmotiche, assorbe l’umidità accumulata nelle articolazioni e dona rapido sollievo.

-Raffreddare in congelatore per alcuni minuti il cuscino di sale dell' Himalaya (avvolto in un sacchetto di plastica ben chiuso) e applicarlo sulla parte da trattare. In questo modo il cuscino di sale dell' Himalaya è utile per la terapia del freddo e per alleviare traumi, infiammazioni o febbre, dona rapido sollievo.

Per Maggiori Informazioni:

Cuscino di Sale dell'Himalaya

Lampada di Sale dell'Himalaya

Lampada di Sale dell'Himalaya

La lampada di sale dell'Himalaya serve a purificare gli ambienti domestici dagli ioni positivi emessi da apparecchiature elettriche come televisori, elettrodomestici, personal computers,...

I cristalli che costituiscono le lampade di sale dell'Himalaya hanno un'età di circa 250 milioni di anni, sono prodotti dal mare e dalla terra, la lampada di sale dell'Himalaya è composta al 100% da cristalli di sale naturale, dotata di lampadina interna facilmente estraibile, base di supporto in legno di cedro trattato e levigato, con piedini in gomma.

Ogni lampada di sale dell' Himalaya è realizzata a mano da un pezzo di cristallo unico al mondo, la forma e colore di ogni lampada di sale dell'Himalaya sono come vengono create dalla natura.

Il sale cristallino a contatto con l'aria, la luce e il calore, emana ioni negativi benefici,
gli ioni negativi emanati dalla lampada di sale dell'Himalaya neutralizzano quelli positivi emessi dalle apparecchiature elettroniche domestiche, come televisori e computer, mantenendo gli ambienti sani.

La lampada di sale dell'Himalaya una volta accesa emana ioni negativi, la loro quantità per centimeri cubi aumenta a 1200 dopo 12 ore e vi rimane per altre 12 ore, la luce arancio delle lampade, calda e soffusa, ha un effetto molto benefico a livello sia emozionale che spirituale, secondo la cromoterapia il colore arancio è rilassante e stimola la gioia di vivere.

La quantità di ioni negativi emessi è proporzionale alla massa del cristallo di sale della lampada: maggiore è la superficie da irradiare, più grande deve essere la lampada, la lampada di sale dell'Himalaya viene venduta in 3 differenti dimensioni:

Lampada di sale dell' Himalaya Piccola: altezza 15 cm
Lampada di ale dell' Himalaya Media : altezza 30 cm
Lampada di sale dell'Himalaya Grande: altezza 35 cm

Per Maggiori Informazioni:

Lampada di Sale dell' Himalaya

giovedì 30 giugno 2011

La Medicina Sottosopra, e se Hamer Avesse Ragione?

La Medicina Sottosopra, e se Hamer Avesse Ragione?

Secondo il dottor Hamer la malattia è una risposta sensata dell'organismo ad un trauma importante, subito e vissuto in solitudine che coglie impreparati, mai risolto definitivamente e che non si sa come risolvere.
Esiste una relazione di causa - effetto tra trauma emotivo e scatenarsi della malattia, senza trauma emotivo non esiste malattia, hamer ha scoperto che alla base di tutte le malattie, anche quelle gravi come il cancro, esiste un trauma emotivo scatenante, una volta individuato e risolto il truma, la malattia regredisce e scompare spontaneamente.

Hamer è stato osannato dai malati, ma osteggiato dall’Ordine dei Medici, ha ricevuto lauree e onoreficenze in certi paesi del mondo, mentre è stato processato in altri, Hamer è oncologo e ricercatore, la medicina e la sanità ufficiale lo ha emarginato, ma le sue casistiche di guarigione delle malattie degenerative come cancro, leucemie e affini, sono impressionanti, tali da far vacillare le fondamenta della medicina ufficiale.

Il dubbio di molti è che il sistema del Dottor Hamer sia ostacolato perché urta gli interessi delle Holding farmaceutiche...
Come può essere che una grave malattia dipenda da un trauma subito e che basti individuare il trauma, risolverlo perchè la malattia regredisca spontaneamente bloccando la proliferazione delle cellule maligne?

Il libro La Medicina Sottosopra spiega esaudientemente le scoperte del dottor Hamer, quali sono i traumi che scatenano le malattie, perchè viene colpito proprio quell'organo, come possiamo individuare rapidamente il trauma che ha scatenato la malattia.

Leggi Tutto....

La Realtà Nascosta Della Malattia

La Medicina del Futuro, La Realtà Nascosta della Malattia

Come portare alla luce la realtà nascosta dietro ogni malattia, Giorgio Mambretti, già autore di "La Medicina Sottosopra", dimostra che capire perchè ci siamo ammalati è il primo passo da compiere verso il cammino della guarigione, secondo Giorgio Mambretti, l'origine di tutte le malattie è un evento drammatico vissuto in prima persona, che non è stato risolto definitivamente, sepolto nell'inconscio ormai da tempo, ma che continua a portare sofferenza.

La medicina moderna secondo Giorgio Mambretti, è sempre più sofisticata e riesce a compiere miracoli, ma allo stesso tempo è incapace di andare alla ricerca della causa scatenante della malattia, che è sempre di origine psicologica, scopo della medicina moderna sembra essere quello di fornire farmaci per alleviare e curare i sintomi della malattia, senza cercare di capire qual'è stata la miccia che ha fatto esplodere la malattia stessa.

Nell'incapacità di trovare una risposta esaudiente alla causa della malattia, si cerca una risposta nei fattori ereditari, nell'esposizione ad agenti inquinanti, tabacco, alimentazione, etc.

Giorgio Mambretti dimostra che esiste un meccanismo coerente, e che la malattia è una risposta sensata dell'organismo ad un disagio, ad una sofferenza vissuta in solitudine e mai risolta definitivamente, la malattia è una risposta del corpo per compensare a nostra insaputa piccole o grandi sofferenze inespresse e sepolte nell'inconscio, ma che continuano a far soffrire, e che devono essere riportate alla coscienza per invertire la rotta e iniziare la guarigione dalla propria malattia.

L'obiettivo della medicina del futuro non è più la lotta contro il sintomo della malattia, ma la ricerca delle cause della malattia, facendo del paziente il soggetto della cura non l'oggetto.

Leggi Tutto....

Deglutologia

Deglutologia

Deglutologia è un manuale relativo alla deglutizione nella componente fisiologica e patologica.
Il libro Deglutologia è suddiviso in cinque parti:

1)premesse anatomo-fisiologiche
2)sistemi di valutazione
3)quadri clinici
4)trattamento
5) percorsi diagnostico terapeutici

Questa suddivisione consente di realizzare percorsi diagnostici e programmi terapeutico-riabilitativi della deglutizione in età evolutiva, adulta e senile.
Deglutologia affronta secondo un ordine rigoroso e facendo riferimento alla più aggiornata letteratura internazionale, i vari problemi della deglutizione, costituendo uno strumento utile per lo studente logopedista o medico specializzando, quanto per professionisti ormai inseriti nel mondo del lavoro o ricercatori che si interessano di disfagia e deglutologia in genere.

Deglutologia viene venduto assieme a un CD che contiene filmati per meglio comprendere le manovre diagnostiche e terapeutiche della deglutologia.

Leggi Tutto....

giovedì 23 giugno 2011

La Medicina Del Futuro

La Medicina del Futuro - Giorgio Mambretti

La Realtà nascosta della malattia

La malattia non arriva a caso, la causa di molte patologie deriva da uno stress vissuto dal paziente, e la medicina tradizionale non spiega il meccanismo che lega l'evento emotivo destabilizzante all'apparizione del sintomo, e lo stress vissuto dal paziente in un determinato momento della vita, è occultato nell'inconscio.
Nel momento in cui la malattia compare, la ricerca del legame causa effetto è molto complessa.

Il paziente ha difficoltà a trovare da solo il nesso tra evento conflittuale e malattia, è necessario l'aiuto di un terapeuta
Una visita terapeutica accurata non può essere basata solo su fredde analisi di laboratorio, ma deve essere dedicata all'ascolto del paziente per scoprire la causa che ha dato inizio alla malattia.

Capire perchè ci siamo ammalati è il primo passo da compiere per la via della guarigione, e il cammino da intraprendere passa attraverso la ricerca della sofferenza vissuta, la ricerca della causa della malattia.

Ogni individuo è un essere a se, non va bene generalizzare e incasellare senza tener conto di tutte le sfumature che appartengono alla storia di ciascuno.
Giorgio Mambretti spiega in dettaglio il meccanismo della compensazione dimostrando, come si applica sia alle malattie che agli intoppi della vita.

Un libro che farà discutere per le idee innovative che Mambretti suggerisce invitando il lettore a un cambio di rotta, radicale e necessario, per giungere finalmente alla comprensione della causa prima delle patologie e non solo.

Leggi Tutto....

martedì 14 giugno 2011

Eiaculazione Precoce Rimedi

Rimedi Online per L'Eiaculazione Precoce.

Se soffri di eiaculazione precoce esiste un rimedio online che offre una soluzione anonima, professionale e altamente qualificata per risolvere definitivamente e rapidamente il tuo problema, per maggiori informazioni clicca il seguente link: UominiSalute.biz

L'eiaculazione precoce colpisce un'alta percentuale di uomini, molti di essi per vergogna o timidezza non fanno nulla per affrontare il problema, l'eiaculazione precoce rovina così la loro vita sessuale.
Bisogna tenere in considerazione che il disturbo dell'eiaculazione precoce è sempre risolvibile, anche i casi più gravi di eiaculazione precoce possono essere risolti, la cosa più importante è non rimandare e affrontare subito il problema.

Come un programma online può risolvere il tuo problema di eiaculazione precoce?

Internet offre la possibilità di trovare una soluzione al problema dell'eiaculazione precoce in maniera del tutto anonima.

I trattamenti online per l'eiaculazione precoce costituiscono l'alternativa migliore hanno un elevato livello di efficacia, risultati immediati, e cosa più importante, non serve dover affrontare personalmente un medico.

L'eiaculazione precoce viene suddivisa in 4 gradi a seconda della sua gravità, se vuoi sapere subito qual'è il tuo grado di eiaculazione precoce puoi effettuare gratuitamente un rapido test diagnostico sul sito Sexual Research International oppure sul sito Recovery Center International.

Questo test diagnostico è in grado di dirti qual'è il livello di gravità della tua eiaculazione precoce e puoi effettuarlo subito gratuitamente cliccando su uno dei seguenti link: (in lingua italiana)

Recovery Center International
Sexual Research International

In relazione al grado di eiaculazione precoce rilevato dal test riceverai un programma di cura personalizzato.

I gradi di eiaculazione precoce secondo la scala di Hastings sono 4:

Eiaculazione Precoce Grado 1.
Molto comune negli adolescenti e giovani adulti causato da cattive abitudini masturbatorie acquisite durante il periodo adolescenziale o pre-adolescenziale, per la paura di essere sorpresi la masturbazione deve essere rapida per raggiungere velocemente l'orgasmo.
E' il grado di eiaculazione precoce più facile e veloce da risolvere, sottoponendosi al trattamento più appropriato, il paziente può guarire nel giro di pochi giorni.

Eiaculazione Precoce Grado 2.
Affligge i giovani adulti dai 22 ai 45 anni ma anche gli adolescenti, deriva dallo stress, dall'ansia o dalla tensione emotiva, problemi personali, lavorativi, eccessivo impegno nello studio, possono provocare il grado 2 di Eiaculazione Precoce senza alcun preavviso.
E' di facile risoluzione, se diagnosticato in tempo.

Eiaculazione Precoce Grado 3.
Questo grado è totalmente curabile, ma richiede un grande impegno da parte del paziente, il grado 3 deriva da un grado 2 non trattato o trattato in maniera inadeguata, la causa è uno squilibrio tra i livelli di serotonina e dopamina nel cervello, che disturba il riflesso eiaculatorio. Questo grado deve essere trattato immediatamente, poiché sussiste il rischio che degeneri in un disturbo sessuale, di gran lunga più complicato.

Eiaculazione Precoce Grado 4.
Quando l'eiaculazione precoce non è stata trattata correttamente si traduce in un disturbo sessuale. E 'estremamente difficile da curare, ci sono poche possibilità di trattare questo problema online. Questo livello richiede in genere l'intervento di un professionista. ma è possibile contattare il supporto tecnico per essere sempre informato su nuovi programmi.

Il problema dell'eiaculazione precoce può essere risolto rapidamente e senza complicanze se affrontato in tempo, puoi effettuare gratuitamente il test online anonimo per verificare il tuo grado di eiaculazione precoce cliccando su uno dei seguenti link:
Recovery Center
Sexual Research International

lunedì 13 giugno 2011

Calcoli Tonsillari Rimedi, i 9 Segreti dei Calcoli Tonsillari

Rimedio per i Calcoli Tonsillari, i 9 Segreti dei Calcoli Tonsillari

Come eliminare definitivamente i calcoli tonsillari e prevenirne il ritorno con un metodo naturale
un libro innovativo spiega passo passo come fare.
I 9 Segreti dei Calcoli Tonsillari è un libro di nicchia che spiega esattamente cosa fare per sbarazzarsi definitivamente dei calcoli tonsillari senza dover asportare chirurgicamente le tonsille.

Cosa sono i Calcoli Tonsillari?
I calcoli tonsillari o tonsilloliti sono una concrezione di materiale solido di colore bianco giallastro che si forma nelle cripte tonsillari, cioè nella parte posteriore della bocca, nella cavità che ospita le tonsille.
I calcoli tonsillari possono avere un odore ripugnante simile a quello delle uova marce e causare problemi di alitosi.

Con il libro 9 Segreti dei Calcoli Tonsillari è facile sbarazzarsi per sempre dei Calcoli Tonsillari e prevenirne il ritorno, 9 Segreti dei Calcoli Tonsillari è una guida in 3 fasi, un ebook disponibile anche in Italiano al prezzo di 18 euro, scaricabile dal sito dell'autore immediatamente dopo il pagamento.

Il metodo è completamente naturale non c'è bisogno di spendere nulla in prodotti, o di acquistare erbe costose, si può effettuare un trattamento Naturale a casa vostra.

Leggi Tutto...

lunedì 18 aprile 2011

Argento Colloidale, Uso Terapeutico


Uso Terapeutico dell'Argento Colloidale, prezioso antibiotico naturale efficacia, utilizzo ed esperienze di guarigione


L'argento colloidale è un antibiotico naturale, un valido sostegno del sistema immunitario.
L'argento colloidale è argento puro diluito con acqua distillata, l'argento colloidale è un rimedio universale privo di effetti collaterali per la cura di numerose malattie, valido per combattere batteri e virus, bastano pochi minuti per uccidere tutti gli agenti patogeni.

Particolarità interessante è che l'argento colloidale non colpisce i batteri necessari all’organismo. L’argento colloidale può essere usato anche nelle malattie le cui cause sono ignote, l’impiego dell’argento colloidale rappresenta un enorme vantaggio, un antibiotico agisce solo contro una piccola quantità di agenti patogeni diversi e mai contro i virus, inoltre l’argento colloidale è praticamente privo di effetti collaterali, mentre le sostanze chimiche ne possono avere molti e anche gravi.

L’argento colloidale può essere usato nella terapia ma anche nella prevenzione delle malattie, dato che sostiene e alleggerisce il sistema immunitario, inoltre l'organismo non attiva resistenze nei suoi confronti.

Conosciuto come un potente antibiotico e antivirale, l'argento colloidale è indicato per i seguenti disturbi:



  • occhi: oftalmia, blefarite, congiuntivite, cheratite

  • sistema respiratorio: influenza, polmonite, rinite, tubercolosi

  • cute: acne, dermatite, lupus, cancro, herpes simplex, herpes zoster, psoriasi, acne rosacea, orticaria

  • sistema nervoso: meningite, morbo di Ménière, nevrastenia

  • sistema digestivo: diarrea, gastrite, emorroidi

  • apparato motorio: artrite, reumatismi

  • malattie varie: diabete, ulcera, malaria, polio, tetano, tifo



L'utilizzo dell'argento colloidale a scopo terapeutico viene ampliamente descritto nel libro "Uso terapeutico dell' argento colloidale" di Josef Pies, dedicato anche all'autoproduzione casalinga del rimedio e al suo utilizzo nella cura delle piante e degli animali.

Il libro di Josef Pies spiega inoltre:


Che cos'è l'argento colloidale
Da quando lo si conosce
Come agisce
Utilizzo dell'argento colloidale
Dosaggio dell'argento colloidale
Come viene prodotto
Dove acquistare l'argento colloidale
Criteri di qualità dell'argento colloidale
L'argento colloidale per curare gli animali
L' argento colloidale per curare le piante
Effetti collaterali dell'argento colloidale
L'argento colloidale e le autorità sanitarie
Resistenza all'argento colloidale
Polvere e fili d'argento
Domande frequenti



Per Approfondire:


Uso Terapeutico dell'Argento Colloidale

domenica 17 aprile 2011

Stringimi Forte, la Terapia dell'Abbraccio


Stringimi Forte, la terapia dell'abbraccio


La terapia dell'abbraccio stretto aiuta a liberare conflitti interiori e legami problematici Stringimi forte è un libro di Jirina Prekop, e spiega la Terapia dell'Abbraccio Stretto (TAS), del Nobel Niko Tinbergen alla Terapia Holding di Marta Welch, Jirina Prekop l'ha integrata con le Costellazioni familiari di Bert Hellinger, ideando la sua Terapia dell'Abbraccio, volta a rinnovare l'amore in contesti familiari difficili.

La Terapia dell'abbraccio stretto TAS favorisce lo sviluppo personale e la soluzione dei conflitti.
L'abbraccio è ciò che il bambino sperimenta appena nasce, tra le braccia della mamma e, attraverso l'abbraccio, il bambino impara a relazionarsi sia con l'empatia sia con l'aggressività.

Alla Terapia dell'Abbraccio partecipano le due persone direttamente coinvolte nel conflitto emotivo (marito/moglie, padre/madre e figlio/a, ecc.) e, in alcuni casi, una delle due persone viene interpretata da un adeguato sostituto.

L'obiettivo dell'abbraccio è di conciliare le parti in conflitto e di rinnovare l'amore incondizionato per farlo nuovamente fluire.
In questo modo avviene il completamento emotivo dell'ordine sistemico, nasce la capacità di superare i conflitti, tollerare l'aggressività, riacquistando attraverso il rinnovamento dell'amore il senso di protezione e di libertà.

Per Approfondire: Stringimi Forte, La Terapia dell'Abbraccio

Guarisci l'Apparato Digerente


Guarisci il tuo Apparato Digerente


I problemi dell'apparato digerente comportano reflusso gastroesofageo, alitosi, cattiva digestione, disturbi alla cistifellea, ulcere, coliti, diverticolite, emorroidi, costipazione, sindrome del colon irritabile, inoltre un apparato digerente malfunzionante comporta un malfunzionamento dell'intero organismo.

Esiste un metodo naturale di eliminare per sempre ogni disturbo dell'apparato digerente.


Il segreto per un apparato digerente sano, consiste in un'alimentazione sana, e una vita equilibrata.
Il libro Guarisci l'Apparato Digerente di John A. McDougall spiega dettagliatamente come guarire il nostro apparato digerente, imparare a prevenire e curare molti disturbi dell'apparato digerente e intestinale anche cronici.

Ogni patologia dell'apparato digerente viene descritta dal punto di vista fisiologico e patologico con le testimonianze di due pazienti, che raccontano la loro avventura verso la guarigione dell'apparato digerente.

Guarisci l'apparato digerente permette di identificare le cause alla radice delle disfunzioni dell'apparato digerente, di evitare interventi chirurgici e farmaci costosi e di assumere il controllo del processo di guarigione del nostro apparato digerente.

Guarisci l'apparato digerente è anche un manuale ricco di informazioni, dati e suggerimenti per:

-Comprendere le funzionalità dell'apparato digerente
-Scoprire le cause alla base di disfunzioni dell'apparato digerente
-Conoscere i batteri utili alla nostra salute
-Evitare interventi chirurgici e cure farmacologiche, spesso costose o dannose
-Scoprire e comandare il percorso di guarigione dell'apparato digerente

Per Approfondire:
Guarisci il Tuo Apparato Digerente

sabato 16 aprile 2011

Il Miracolo del pH Alcalino


Il Miracolo del PH Alcalino


Il miracolo del PH alcalino è un libro che insegna come bilanciare la dieta, e recuperare salute e forma fisica, senza dover mai più conteggiare calorie, grammi di grasso o porzioni alimentari!
L'equilibrio del PH corporeo è la chiave per una salute ottimale, peso adeguato, chiarezza mentale, vigore generale ed energia ottimali.

Per ottenere un PH adeguato, bisogna nutrirsi con cibi capaci di creare un ambiente alcalino, il raggiungimento di un livello di PH alcalino, permetterà di dire addio per sempre a scarsa energia, cattiva digestione, chili di troppo, dolori sofferenze, e malattie.

Un livello di PH acido, può favorire lo sviluppo di numerose malattie.
Il miracolo del PH alcalino è un programma innovativo di comprovata efficacia, sperimentato da decenni, che migliora la chimica corporea, riportandi il PH ai valori ottimali.

Il miracolo del PH alcalino è una collaudata guida che descrive:


• Nutrienti essenziali. Un programma totalmente nuovo che vi indica le più importanti sostanze alcaline di cui il vostro corpo ha bisogno per un PH giusto: la clorofilla degli ortaggi verdi, gli indispensabili oli ed i sali minerali puri.

• Acqua alcalina e/o ionizzata. La più efficace bevanda che vi può disintossicare e rivitalizzare allo stesso tempo; bevetene in abbondanza.

• Depurazione. Rimuovere le impurità normalizza la digestione ed il metabolismo; nuove modalità di disintossicazione vi aiuteranno a fortficare il vostro corpo.

• Integratori. Anche gli integratori alimentari aiutano a migliorare il PH, imparare a selezionarli, e calcolarne il giusto dosaggio.

• Esercizio fisico adeguato. Un capitolo interamente nuovo in cui si descrivono esercizi fisici alcalinizzanti che aiutano a mantenere il corretto livello del pH corporeo.

• Cibi alcalini. Sono state aggiunte più di trentacinque nuove ricette, capaci di innalzare il PH ed aiutare ad equilibrare facilmente il vostro corpo con l'utilizzo di cibi come pomodori, avocado, germogli, noci, limoni, lime, pompelmi ed ortaggi verdi.

Con il miracolo del PH alcalino imparate a bilanciare la vostra dieta e la vostra vita otterrà incredibili benefici.

Per Approfondire:
Il Miracolo del PH Alcalino

venerdì 15 aprile 2011

Come Funziona la Dieta Alcalina


La Dieta Alcalina: Cos'è e Come Funziona


La dieta alcalina è molto valida per il mantenimento della salute, il funzionamento della dieta alcalina è semplice, la dieta alcalina è costituita principalmente da frutta e ortaggi freschi, sani cereali integrali, fonti proteiche salutari come la soia, fagioli e legumi e oli sani come colza, di oliva e semi di lino.

Questi alimenti fanno si che il pH del corpo venga mantenuto ad un livello leggermente alcalino, migliorando l'efficienza di tutto l'organismo.

Dieta Alcalina ed effetti del livello di pH nel Corpo


Il pH del corpo ha la capacità di influenzare ogni singola cellula, quando il sangue ha un pH basico, c'è un effetto positivo in tutte le funzioni corporee.
I benefici riguardano il cervello, il sistema circolatorio, sistema nervoso, muscoli, sistema respiratorio, sistema digestivo, sistema riproduttivo.

Se il pH è troppo acido, il corpo può essere interessato da malattie e problemi, come aumento di peso, malattie cardiache, invecchiamento precoce, affaticamento, allergie, malattie muscolari e il cancro.

Se il pH del corpo è troppo acido, la dieta alcalina serve a normalizzarne il livello. La dieta alcalina prevede di mangiare circa 75-80% di alimenti alcalini e solo il 20-25% di cibi acidificanti. Seguendo alla lettera la dieta alcalina il risultato è un pH leggermente alcalino, perfetto per una salute ottimale.

Scelta degli alimenti per una dieta alcalina


La dieta alcalina è facile da seguire, frutta e verdura fresche sono scelte eccellenti. La carne rossa non è una buona scelta, e la si può sostituire con prodotti di soia, fagioli, legumi e frutta secca come le mandorle. La dieta alcalina consigli di eliminare i grassi animali, e sostituirli con i grassi buoni, come di oliva, colza, lino e olio di semi.

I prodotti lattiero-caseari hanno un alto contenuto di grasso che deve essere evitato, ma si può bere latte di soia e latte di capra, scegliere formaggi prodotti con latte di soia e latte di capra. La dieta alcalina consiglia tisane, tè verde e acqua di limone, evitare il caffè, sostituire la pasta con cereali integrali come il riso selvatico, miglio e quinoa.

Agli zuccheri raffinati meglio preferire zucchero grezzo, Stevia, sciroppo e zucchero d'acero. La dieta alcalina offre molte scelte nutrienti che sono allo stesso modo deliziose e ricche di proprietà alcalinizzanti.

Per Approfondire:
AcidAlkalineDiet.com

venerdì 11 marzo 2011

Eliminazione Metalli Pesanti, la Litoterapia

Eliminazione Metalli Pesanti, la Litoterapia

Il corpo umano durante il corso della vita, assorbe e immagazzina nei suoi tessuti i metalli pesanti. I metalli pesanti creano un malfunzionamento dell'organismo, è necessario intervenire per eliminarli.
La litoterapia è la soluzione all' intossicazione dell'organismo da metalli pesanti.

La litoterapia ed i farmaci litoterapici si basano sull’assunzione omeopatica di minerali e rocce, diluiti e dinamizzati.
L'utilizzo di litoterapici determina l'eliminazione di alcuni metalli e metalloidi accumulati nel corpo da un processo di chelazione, il risultato di un trattamento litoterapico è un notevole recupero delle energie vitali e della sensazione di benessere.

I litoterapici più comuni sono confezionati in fiale, come trattamento di base vengono consigliati il Soufre Natif (zolfo nativo) e il Sel Gemme (salgemma) il grado di diluizione è D8.
I prodotti litoterapici sono disponibili nelle farmacie previa ordinazione, comunque meglio rivolgersi per consigli ad un medico omeopata o ad un naturopa.

mercoledì 23 febbraio 2011

Clistere o Enteroclisma

Cos'è e come si esegue un Clistere

Il clistere è una pratica utilissima per tutte le patologie, serve a depurare l'organismo accelerare l'eliminazione delle feci indurite e delle sostanze tossiche, il clistere permette di pulire il colon rapidamente.
Grazie al clistere il corpo risparmia notevoli quantità di energia da dedicare alla guarigione.
Per eseguire un clistere, si acquista in farmacia l'apposito kit composto da sacco, tubo di gomma e cannuccia con rubinetto, per il clistere si usa la cannuccia piccola quella grande viene usata per lavaggi vaginali.

Modalità di esecuzione del clistere

Si eseguono 6 clistere a giorni alterni, successivamente tutte le volte che se ne sente il bisogno.
Occore 1 litro e mezzo di acqua ad una temperatura leggermente superiore a quella corporea, aggiungere un cucchiaio di sale marino integrale e scioglierlo.
Per eseguire un clistere, il sale deve essere esclusivamente sale marino integrale acquistato in erboristeria, o in negozi di alimenti biologici, assolutamente non usare sale raffinato da tavola o sale marino iodato.

Si possono aggiungere al liquido del clistere un cucchiaio di miele e un cucchiaio di olio d'oliva, il miele è molto consigliato.

Appendere il sacco del clistere in posizione elevata, almeno 1 metro e mezzo, collegare tutti i componenti del kit per il clistere, cannula, rubinetto, applicare il beccuccio sottile all'imboccatura a vite.
Versare nel contenitore del clistere il liquido preparato, aprire il rubinetto e farne fuoriuscire una piccola quantità per eliminare l'aria della cannula.

Ungere leggermente il beccuccio o l'ano con una crema neutra oppure olio d'oliva o burro, disporre pavimento un asciugamano, sdraiarsi, la posizione ideale per eseguire un clistere è coricati sul fianco destro con le gambe raccolte in posizione fetale.

Inserire la cannula nell'ano, aprire lentamente il rubinetto, con il primo clistere lo stimolo di rigetto potrebbe essere immediato, quindi provvedere a svuotarsi e riprendere da capo.
Quando il liquido del clistere raggiunge feci bloccate si potrebbe sentire di mal di pancia, provare a resistere almeno 10 secondi, il dolore dovrebbe scomparire quando il liquido del clistere supera il blocco.

Se il dolore non scompare interrompere il flusso dell'acqua ed eventualmente scaricarsi.
Quando tutto il liquido del clistere è entrato girarsi a pancia in su e massaggiare delicatamente l'addome per 1-3 minuti.
Se arriva un forte stimolo a scaricarsi procedere, altrimenti attendere il tempo indicato.

I primi 2 clistere vanno fatti da 1,5 litri, successivamente eseguire clistere da 2 litri.

Per Approfondire:

Pierre Pellizzari Ripulire i Propri Organi
Living Natura Apparecchio Clistere

Idrocolonterapia

Benefici dell'Idrocolonterapia

L'idrocolonterapia è un intervento mirato alla pulizia dell'intestino.
Con il passare degli anni l'intestino tende ad ostruirsi a causa di feci incrostate che si attaccano alle pareti, tende a funzionare male a causa di parassiti che vi si annidano e non vengono espulsi con le feci.

L'idrocolonterapia è in grado di ripulire l'intestino da qualsiasi incrostazione o parassita e ripristinarne il regolare funzionamento, ricordiamo che un intestino ben funzionante permette una defecazione regolare priva di sforzo, senza stitichezza o diarrea, e senza puzza esagerata.
L'intervento di idrocolonterapia si esegue presso una clinica specializzata, non è invasivo ne doloroso.

L'idrocolonterapia è un intervento che dura dai 30 ai 45 minuti, consiste in un clistere eseguito con l'aiuto di una macchina, viene inserita attraverso l'ano una sonda che consente sia l'ingresso del liquido di lavaggio che dell'espulsione delle feci e dei residui rimasti nel colon.
L' idrocolonterapia si esegue distesi su un lettino da massaggio, girati su un fianco, il terapeuta inserisce la sonda nell'ano, la macchina apposita invia acqua alla temperatura e alla pressione adeguate, alternando fasi di riempimento a fasi di svuotamento.

Durante lo scarico feci, residui e parassiti vengono convogliati all'esterno verso un tubo di vetro retroilluminato attraverso il quale è possibile vedere cosa esce.
L'idrocolonterapia è un trattamento indolore e i vantaggi in termini di miglioramento delle condizioni fisiche sono notevoli, stitichezza o diarrea vengono eliminate, la defecazione avviene in tempi regolari evitando che l'organismo assorba tossine, si recupera energia e molti disagi fisici spariscono.

Tutte le terapie della medicina alternativa per la cura di malattie gravi richiedono in primis la pulizia del colon e l'esecuzione dell'idrocolonterapia.

Per Approfondire:

Associazione Italiana di Idrocolonterapia www.idrocolon.it
Pierre Pellizzari Ripulire I Propri Organi
Luigi Mazzuca Idrocolonterapia

venerdì 11 febbraio 2011

Il Segreto Della Guarigione Quantica

Il Segreto della Guarigione Quantica

Il segreto della guarigione quantica ci insegna una straordinaria tecnica di guarigione facile da usare e che non necessita di particolari conoscenze, e che tutti possono imparare!
La guarigione avviene con la consapevolezza del problema che ha generato la malattia, la guarigione inizia quando la persona acquista la consapevolezza del problema.

Con la guarigione quantica la persona curata riceve una guarigione profonda, anche il guaritore ne ricava enormi benefici e una sensazione di benessere immediata e prolungata.
Il segreto della guarigione quantica è un libro scritto dal dottor Frank Kinslow, egli illustra come la consapevolezza, abbia il potere di guarirci, puoi diventare consapevole di un mal di testa, di un atrosi, di un' indigestione, di un qualsiasi disturbo del corpo più o meno grave, la consapevolezza con le sue doti organizzatrici mette tutto a posto e avvia i processi di guarigione.

Si tratta di un processo di guarigione veloce profondo e comprovato, che guarisce sia il corpo che la mente.
Il segreto della guarigione quantica si impara facilmente ed è efficace da subito.
La pura consapevolezza permette di ottenere e creare ogni cosa, e il livello della consapevolezza determina la qualità della nostra vita.

La guarigione quantica è un metodo immediato che si può usare per guarire se stessi e anche nell’ambito di una professione medica o di guaritore.

Per saperne di più:

Il Segreto della Guarigione Quantica

Sale di Epsom per la Pulizia del Fegato

Il Sale di Epsom per la Pulizia del Fegato

Il sale di epsom è un prodotto antichissimo, la epsomite (magnesio solfato) è noto come sale di epsom, sale inglese, o sale amaro, per il suo caratteristico sapore amaro.
Scoperto nei depositi di evaporazione delle sorgive di Epsom, in Inghilterra, viene utilizzato sin dai tempi remoti per la depurazione dell’organismo e, dello spirito.

Il Sale di Epsom è indispensabile per la pulizia del fegato, il sale di epsom permette di eliminare senza effetti collaterali i calcoli al fegato ed al dotto biliare come descritto in dettaglio nel libro di Andreas Moritz Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico.
La pulizia con il sale di epsom si migliora la digestione, si attenuano o si eliminano una serie di dolori alle spalle, avambracci, parte superiore della schiena.

Il sale di epsom si può considerare un naturale lassativo non irritante per le mucose intestinali. Il sale di epsom si utilizza anche durante il bagno disciolto in acqua, per la disintossicazione della pelle, inoltre viene consigliato un bagno in acqua con sale di epsom prima di iniziare la meditazione.

Modalità d'uso: si consiglia l'assunzione di 3 g. ( un cucchiaio) di sale di epsom in polvere disciolto in un bicchiere d'acqua.
Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Per saperne di più:

Il Sale di Epsom

Sale di Epsom per il Lavaggio del Fegato

Sale di Ep­son Csm IL VERO E PRO­PRIO LAVAG­GIO DEL FEGATO

Articolo tratto dal libro "Guarire il Fe­ga­to con il Lavag­gio Epati­co"

Ore 18:00
Ag­giungere quat­tro cuc­chi­ai di sali di Ep­som (solfa­to di mag­ne­sio) a tre bic­chieri da cir­ca 33 mi di ac­qua fil­trati in una broc­ca: otteniamo quat­tro porzioni da 3 quar­ti di bic­chiere cias­cu­na.
Bere la pri­ma porzione (3 quar­ti di bic­chiere): si può bere qualche sor­so di ac­qua subito dopo per elim­inare l'amaro in boc­ca causato dal sale di epsom, eventualmente ag­giun­gere un po' di suc­co di limone al sale di epsom per miglio­rare il sapore.

Il sale di epsom può essere bevuto con una can­nuc­cia di plas­ti­ca per evitare il coin­vol­gi­men­to delle pa­pille gus­ta­tive sul­la lin­gua; oppure provare a tap­par­si il na­so men­tre si beve, può es­sere utile lavar­si i den­ti subito dopo o sci­ac­quare la boc­ca con bi­car­bon­ato di so­dio.
Il sale di Ep­som serve a di­latare i dot­ti bil­iari ren­den­do più sem­plice il pas­sag­gio dei cal­coli.

(In caso di allergia al sale di Ep­som us­are le stesse dosi di cit­ra­to di mag­ne­sio.)

Togli­ere dal frig­orif­ero gli agru­mi da usare suc­ces­si­va­mente, lasciarli scal­dare a tem­per­atu­ra am­bi­ente.

Ore 20:00
Bere la sec­on­da dose (3 quar­ti di bic­chiere) di sale di Ep­som.

Ore 21:00
Se non avvertite movi­men­ti in­testi­nali fi­no a ora e non avete com­ple­ta­to lo svuo­ta­men­to del colon du­rante le ven­ti­quat­tro ore trascorse, fare un clis­tere di ac­qua che darà il via a una se­rie di movi­men­ti in­testi­nali.

Ore 21:45
Lavare bene i pom­pel­mi (o i limoni e le arance), spreme­rli con le mani e rimuovere la pol­pa. Servono 3 quar­ti di bic­chiere di suc­co: ver­sare il suc­co e mez­zo bic­chiere di olio di oli­va nel­la broc­ca da mez­zo litro cir­ca, chi­udere bene e scuotetela forte per una venti­na di volte o fi­no a quan­do la soluzione non sarà ben dilui­ta.
L'ide­ale sarebbe bere ques­ta mis­cela

Ore 22:00
Se avver­tite an­co­ra la ne­ces­sità di an­dare in bag­no, potete ri­tar­dare ques­ta fase di al­tri 10 minu­ti.

Ore 22:00
Po­sizion­at­evi al fi­an­co del let­to (non sede­te­vi) e bevete il prepara­to, se pos­si­bile, tut­to di un fi­ato. Al­cune per­sone preferiscono berlo uti­liz­zan­do una grande can­nuc­cia di plas­ti­ca. Pare che il meto­do più ef­fi­cace con­sista nel berlo tap­pan­dosi il na­so. Se nec­es­sario, as­sumete un po' di miele tra un sor­so e l'al­tro per aiu­tarvi a in­gerire la mis­cela. La mag­gior parte delle per­sone,tut­tavia, non ha prob­le­mi a berlo tut­to d'un fi­ato: co­munque non imp­ie­gate­ci più di 5 minu­ti (so­lo le per­sone anziane o de­boli po­tran­no imp­ie­gar­ci di più).

Per Saperne di più:

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

Il Sale di Epsom

sabato 22 gennaio 2011

Infiammazioni, i Killer Nascosti

Infiammazioni, I Killer Nascosti

Risolvere le Infiammazioni significa prevenire malattie cardiovascolari, cancro, diabete, colesterolo alto, artrosi e obesità.
Molte malattie e vari disturbi hanno come origine infiammazioni dell'organismo.
Le infiammazioni se trascurate provocano la degenerazione cellulare.

Le infiammazioni dell'organismo sono favorite dallo lo stile di vita odierno, da un alimentazione squilibrata e dalla mancanza di esercizio fisico, anche stress e l'inquinamento favoriscono lo sviluppo delle infiammazioni.
Un'organismo infiammato equivale ad un organismo indebolito, quindi più soggetto ad ammalarsi.

Risolvere le infiammazioni contribuisce al ritorno ad uno stato di salute ottimale.
Per curare le infiammazioni si può ricorrere a rimedi naturali che sono di comprovata efficacia,
sostanze e alimenti d’uso comune come il resveratrolo, la vitamina E, le alghe, la rosa canina, gli oligoelementi, gli omega-3, gli enzimi e alcune piante medicinali.

Il libro Infiammazioni i Killer nascosti, presenta soluzioni per curare e prevenire in modo naturale un ampio spettro di patologie come malattie cardiovascolari, ictus, cancro, diabete, artrosi, disturbi allo stomaco, reflusso gastroesofageo, obesità, ipercolesterolemia e gengiviti, patologie che hanno come origine le infiammazioni.

Infiammazioni è disponibile sia in formato cartaceo che in formato digitale (ebook)
Per saperne di più:

Infiammazioni I Killer Nascosti Libro

Infiammazioni I Killer Nascosti Ebook

venerdì 21 gennaio 2011

Fiori e Piante Medicinali

Fiori e Piante Medicinali

Curarsi con le erbe è una delle pratiche più antiche che l'uomo abbia intrapreso nella storia della medicina, ed è anche una delle più efficaci.
Fiori e piante medicinali é un libro che descrive le principali piante con capacità terapeutiche, i metodi di preparazione, le indicazioni curative dei fiori e delle piante medicinali.

Curarsi con fiori e piante medicinali, costituisce un' alternativa alla medicina tradizionale, va sottolineato che fiori e piante medicinali non possono sostituire completamente i farmaci, e in caso di disturbi è sempre bene recarsi prima dal proprio medico.

Non tutte le piante fanno bene, molte di esse possono essere pericolose per la salute, e addirittura mortali, questo libro insegna a riconoscere i fiori e le piante che hanno caratteristiche medicinali da quelle pericolose.
L'autore infatti è un grande esperto di fiori e piante benefiche, le conosce in ogni loro aspetto, dal periodo di raccolta, alla conservazione, alla parte terapeutica, ne illustra i benefici e la preparazione.

Fiori e piante medicinali descrive 300 tipi di piante diverse, fiori e piante medicinali è indispensabile per curarsi con metodi alternativi semplici, o per conoscere le caratteristiche delle tante piante che ci circondano.

Per Saperne di Più:

Fiori e Piante Medicinali

giovedì 20 gennaio 2011

Cerotto in Rame Anti Cervicale

Cerotto in Rame Anti Cervicale

Il cerotto in Rame Anti Cervicale è in grado di alleviare il dolore da cervicale immediatamente grazie all'intenso calore indotto dal rame, che produce un costante effetto di auto-guarigione.
Grazie all'azione benefica del cerotto in rame anticervicale, i noduli artritici delle vertebre cervicali vengono lentamente riassorbiti e il sollievo iniziale diventa definitivo.

Il cerotto in rame anticervicale è realizzato con una emulsione di resine naturali e rame purissimo in polvere, è modellato per aderire perfettamente alla zona cervicale, del collo e delle spalle, il cerotto in rame anticervicale può essere utilizzato anche per diversi giorni consecutivi ed è riutilizzabile, in quanto il rame non esaurisce mai il proprio effetto benefico.

Il cerotto in rame anticervicale è costituito da una speciale emulsione di rame metallico purissimo, realizzato in sette strati sovrapposti su una striscia di seta naturale cruda.
La stratificazione dell'emulsione permette di aumentare incomparabilmente la superficie irradiante del metallo, moltiplicandone l'efficacia.

Modalità d'uso
Il cerotto in rame anticervicale viene applicato direttamente sulla parte dolente.
Può essere usato più di una volta, è resistente all’acqua.
Si può tenere addosso sia di giorno che di notte. Non ha contro-indicazioni. NON applicare su ferite.

Per saperne di più: Cerotto in Rame Anticervicale

Cerotto in Rame Anti Dolore

Cerotto In Rame Anti Dolore

Il cerotto in rame Anti Dolore consiste in una emulsione di rame metallico puro in sette strati sovrapposti su una striscia di seta naturale cruda.
Questa struttura aumenta notevolmente la superficie irradiante del metallo, rendendolo molto efficace.

Il cerotto in rame antidolore risolve immediatamente i dolori da:

Mal di schiena.
Dolori alla zona lombare.
Reumatismi.
Crampi.
Storte.
Traumi.
Sciatalgie.
Artrosi.
Artriti.
Coliche intestinali e renali.

Il rame in emulsione che costituisce il cerotto antidolore irradia calore che scioglie i crampi muscolari, allevia dolori da: traumi, storte, sciatalgie, reumatismi, artrosi e artriti, ma di schiena e dolori lombari.

Il cerotto in rame antidolore aiuta nelle coliche intestinali e renali, sostiene la terapia medicamentosa delle malattie renali e del ristagno della circolazione venosa.

Modalità d'uso
Il cerotto in rame antidolore si applica direttamente sulla parte dolente, si usa più volte, è resistente all’acqua.
Si può tenere addosso sia di giorno che di notte e non ha controindicazioni, basta non applicarlo su ferite aperte.

Per Saperne di più clicca quì Cerotto in Rame Antidolore

Come Curare le Emorroidi Metodo Olistico

Come Curare la Candida

Privacy

CookiesI cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Disclaimer:

Questo sito è una raccolta di informazioni su libri, rimedi e prodotti naturali utili alla soluzione delle più svariate patologie, l'autore di questo sito declina ogni responsabilità sulla validità di tali metodi o prodotti , il lettore si assume la piena responsabilità dei rischi connessi a qualunque forma di trattamento, i consigli riportati in questo sito non possono sostituire alcun trattamento medico, se sospettate di avere problemi di salute rivolgetevi al vostro medico.