lunedì 30 novembre 2009

Prevenire e Curare le Malattie con l' Echinacea

Rinforzare l'Organismo e Curare le Malattie Con L'Echinacea

L'echinacea è un antibiotico naturale, una straordinaria pianta in grado di prevenire e curare infezioni, malattie respiratorie, influenza e la gran parte dei disturbi più comuni.
L'echinacea è uno dei rimedi naturali più potenti per rinforzare il tuo sistema immunitario.

Per prevenire e combattere l'influenza stagionale, l'influenza suina, e le varie malattie dell'organismo non c'è niente di meglio di un sistema immunitario forte.
Ricerche scientifiche hanno dimostrato gli effetti positivi dell'echinacea sul sistema immunitario. L'echinacea è in grado di prevenire le malattie tipiche del periodo invernale, ma anche di curare persone già colpite dal virus.
Si è visto che nelle persone trattate con echinacea il decorso della malattia durava solo 5 giorni anzichè 11.

L'echinacea è indicata per il trattamento delle seguenti patologie:

Affezioni biliari, angina, foruncoli, asma, bronchiti, catarro, dermatiti, diarrea, emorroidi, erispela, febbre, ferite, gengiviti, herpes, herpes zoster, influenza, infezioni varie, infiammazioni varie, labbra screpolate, laringiti, dolori articolari, tendiniti, dolori muscolari, mal di gola, parotiti, pertosse, raffreddori, raucedine, sciatica, colpo della strega, ustioni o scottature, stanchezza, varicella,...

L'echinacea ha la proprietà di combattere le malattie e non solamente i sintomi, un sistema immunitario forte è in grado di proteggere la maggior parte delle persone.
Esistono molte prove relative a individui che rimangono perfettamente sani anche se nel loro organismo sono presenti microorganismi patogeni, queste persone vengono definite come "portatori sani", essi sono in grado di trasmettere infezioni ad altri individui senza nemmeno saperlo.

Ma perchè queste persone non si ammalano? Il loro sistema immunitario forte le protegge in continuazione.
L' echinacea rende il sistema immunitario sano e forte in modo tale da adempiere al suo compito prottettivo dalle varie patologie.

L' echinacea è reperibile in commercio sotto forma di fiale, pastiglie, compresse da sciogliere in bocca, gocce, succo, ma anche come unguento, stick per le labbra.
L' echinacea si trova anche nei cosmetici, nelle tisane, nelle caramelle,...

L' echinacea è controindicata nei bambini al di sotto dei 3 anni.

Per quanto efficace l' echinacea non può sostituire gli antibiotici se una persona è in pericolo di vita, in casi gravi contattare sempre il proprio medico.
Gli antibiotici possono salvare la vita e sono dei farmaci importantissimi, ma hanno l'inconveniente di indebolire il sistema immunitario.
L 'echinacea può rivelarsi utile per rinforzare nuovamente un sistema immunitario indebolito da una precedente cura a base di antibiotici.


Libri Per Approfondire:

Echinacea
Autore: Sven-Jorg Buslau, Corinna Hembd
Editore: Macro Edizioni

Nel libro Echinacea gli autori spiegano le varie forme in cui può essere utilizzata, le applicazioni mediche dell'echinacea per ogni singola patologia, il dosaggio, i modi e i tempi di applicazione per ottenere una terapia naturale ed efficace.

mercoledì 25 novembre 2009

Come Rimanere Incinta Subito, ebook in PDF 250 pagine

Come Rimanere Incinta Subito, ebook in PDF 250 pagine.

Vuoi rimanere incinta subito? esiste una guida che insegna tutto quello che devi fare per riuscire ad avere un bambino nel più breve tempo possibile.
Grazie a questa guida migliaia di donne di diverse età hanno risolto i loro problemi di infertilità e sono rimaste incinta subito, naturalmente, senza farmaci, inseminazione artificiale, chirurgia, o "pozioni magiche", utilizzando questo metodo clinicamente testato.

Pregnancy Miracle è una guida per rimanere incinta subito della dott. Lisa Olson, disponibile oggi anche in versione italiana scaricabile dal sito Gravidanza Miracolosa.
Lisa Olson è esperta di problemi legati all'infertilità, nutrizionista certificata, consulente della salute, ha scritto in base ai propri studi una delle guide più esaurienti, complete, precise per risolvere i problemi di infertilità e rimanere incinta subito che si possano trovare.

Pregnancy Miracle è un programma olistico passo passo per risolvere i problemi di infertilità, e insegna esattamente perchè non si riesce a rimanere incinta subito, ma soprattutto spiega tutto quello che devi fare per poter rimanere incinta subito.

Con questa guida è possibile eliminare tutti i problemi di infertilità e rimanere incinta subito, naturalmente, non importa se hai 30 0 40 anni, se hai l’endometriosi, fibromi uterini, cisti ovariche, senza l’utilizzo di farmaci o interventi chirurgici, è un metodo naturale per rimanere incinta subito, naturalmente.
Pregnancy Miracle fornisce ogni elemento necessario per rimanere incinta subito in modo naturale, è il libro più dettagliato sul tema della gravidanza, infertilità, medicina cinese e salute olistica che sia mai stato scritto, 250 pagine di informazioni, un metodo 100% naturale per rimanere incinta subito senza assumere farmaci e senza effetti collaterali.

Pregnancy Miracle non è basato su favole, miracoli o strane pozioni, è una soluzione olistica completa per eliminare la causa dell'infertilità (indipendentemente dall'età) e esaudire il tuo desiderio di rimanere incinta subito. Per ottenere risultati dovrai metterci impegno per seguire il programma, ma i risultati sono garantiti.

Se il tuo desiderio è quello di rimanere incinta subito sarai sicuramente disposta ad un minimo impegno, infatti Pregnancy miracle contiene così tante informazioni a riguardo dei problemi di gravidanza e infertilità da sembrare pesante all’inizio, ma è assicurato che ne vale la pena, sarà l'ultimo libro che ti servirà acquistare sulla gravidanza.

A chi può interessare l’ebook Pregnancy Miracle?
A tutte le persone che desiderano rimanere incinta subito, che desiderano una gravidanza naturale, che vogliono dare alla luce uno o più figli belli e sani, per chi vuole ritrovare il proprio equilibrio interiore.

Può essere utile anche alle donne senza problemi di infertilità, è un programma di ringiovanimento e di salute migliore del 98% di tutti i libri sulla nutrizione di medicina alternativa sul mercato, oltre che aiutarti a rimanere incinta subito, i consigli di questo ebook sono garantiti anche se soffri di disturbi ormonali, digestivi, disturbi legati all'insulina, allergie e acne.

Pregnancy Miracle è un ebook in inglese in formato PDF ideale per la stampa e la lettura nel comfort della propria casa, tutti i rimedi indicati possono essere facilmente eseguiti in proprio senza dover assumere alcun medicinale.

Chiunque cerchi una soluzione per risolvere una volta per tutte la propria infertilità e rimanere incinta subito con una soluzione alternativa, seria, senza alcun effetto collaterale e garantita da una persona esperta in materia troverà Pregnancy Miracle uno dei migliori investimenti che abbia fatto nella sua vita.
L’ebook Pregnancy Miracle è scaricabile a pagamento dal sito di Lisa Olson sia in lingua inglese che in lingua italiana.

Per l'ebook in lingua italiana clicca su Gravidanza Miracolosa   (ebook in italiano)

Clicca qui per saperne di più su Lisa Olson e Pregnancy Miracle (ebook in inglese)

giovedì 19 novembre 2009

Agorafobia e Attacchi di Panico

Agorafobia e attacchi di panico

L’agorafobia è la paura di perdere il controllo di se stessi trovandosi in situazioni non familiari, l'agorafobia crea ansia di fuggire verso un luogo considerato sicuro, solitamente la propria casa o un qualsiasi luogo familiare.

L’agorafobia può anche essere definita come la paura degli spazi aperti o di stare in luoghi pubblici affollati come i centri commerciali, viaggiare da solo su autobus, treni, aerei insomma l'agorafobia è una paura associata al fatto di lasciare una zona sicura, come la propria casa.

Chi soffre di agorafobia evita luoghi non familiari, ed ha difficoltà ad uscire di casa se non accompagnato da persone familiari e a viaggiare.
Chi soffre di agorafobia, fuori dalla propria zona di sicurezza si ritiene vulnerabile.

La sensazione di vulnerabilità causata dall' agorafobia provoca attacchi di panico, il pensiero di poter avere un attacco di panico lontano dal luogo sicuro rende difficile uscirne anche solo per un breve periodo.
L' agorafobia nasce dunque dalla paura di sentirsi male, di avere un attacco di panico in un luogo ove nessuno possa prestare assistenza, dalla paura di non essere capaci di badare a se stessi in un luogo non familiare

Nella loro forma estrema, agorafobia e attacchi di panico possono portare una persona a non uscire di casa per numerosi anni.

Per risolvere il problema dell’agorafobia bisogna ragionare sul concetto di zona sicura ovvero la zona in cui la persona ritiene che gli attacchi di panico non si verificano, o almeno si verificano di rado.
Li la persona crede di essere al sicuro dagli attacchi di panico e tende a rimanervi sempre di più.

La zona di sicurezza è una convinzione creata dalla propria mente per cui è l'unico posto dove sentirsi al sicuro da agorafobia e attacchi di panico, magari stando vicino ad un telefono pronti a chiamare aiuto in caso di necessità.

Se soffri di agorafobia il problema risiede nella tua mente la quale ha stabilito i confini della tua zona di sicurezza.
Non esiste una zona sicura con confini definiti, non esiste alcun pericolo di vita in un attacco di panico, che tu sia seduto comodamente a casa tua, che tu stia in un centro commerciale, sotto le stelle o su un isola deserta.

Rivivi le precedenti esperienze di attacchi di panico.
Non sei ancora qui?
Ancora vivo nonostante gli attacchi di panico in cui credevi di poter morire?
Forse per gli attacchi di panico sei stato portato in ospedale, dove ti hanno calmato, ti hanno curato, ma anche se l’attacco di panico fosse avvenuto su un isola deserta senza ne medici ne ospedali ce l'avresti fatta comunque, devi crederci.

Per patologie importanti come asma, diabete, o altro, meglio ricorrere a un aiuto medico, ma nessun medico al mondo ha mai detto a chi soffre di attacchi di panico di rinchiudersi all’interno di una zona di sicurezza, ricorda, il problema riguarda solo la tua mente.

Dicendo questo non voglio essere cattivo con chi soffre di agorafobia, in questo corso non si tratta di punire le persone, ma di trovare soluzioni per abbattere le pareti della prigione creata dalla tua mente in cui ti costringe a stare. L'obiettivo è quello di liberarsi da agorafobia, paure e attacchi di panico, e godersi pienamente la propria vita senza ne limiti ne confini.

Mi rendo conto che la gente stenti a capire il disagio che l’agorafobia produce, chiunque non abbia mai provato le sensazioni che tu provi non può capire, sicuramente molte persone hanno cercato di aiutarti ad uscire dal tuo problema ma l'unica persona che ti porterà fuori dal tunnel dell’agorafobia sei tu.

Solo tu puoi cambiare la tua situazione, ampliare lentamente la tua zona di sicurezza. Risolvere agorafobia e attacchi di panico è un processo lento, ma una volta che i risultati iniziano ad arrivare arrivano sempre più velocemente, fino al punto in cui si fatica a credere che uscire dall’agorafobia è stato un compito difficile.

Per saperne di più

Panicportal.com

Questo articolo è stato scritto da Joe Barry McDonagh un esperto internazionale sui disturbi provocati dagli attacchi di panico. Joe Barry ha creato un metodo per risolvere tutte le situazioni di agorafobia, ansia e attacchi di panico, per informazioni visita il sito:

Panicportal.com

mercoledì 18 novembre 2009

Qual'è il Momento Migliore per Rimanere Incinta

Il Momento Migliore per rimanere incinta

La domanda più frequente che si pone una donna che vuole rimanere incinta è proprio quella, qual'è il momento migliore per rimanere incinta?

Risposta: esso dipende essenzialmente dai giorni dell' ovulazione.
Ma come si fa a individuare questo momento cruciale?
È importante conoscere bene il proprio corpo e il suo funzionamento, al fine di individuare il periodo di probabile ovulazione.

Il periodo di post ovulazione è compreso tra l'ovulazione e il primo giorno del ciclo mestruale. Questo periodo dura di solito quattordici giorni, nella maggior parte delle donne.
Se una donna ha un ciclo regolare basta sapere il giorno di arrivo della prossima mestruazione, contare indietro da dodici a sedici giorni da tale data, e si ottiene il periodo dell'ovulazione che è solitamente compreso tra il dodicesimo e il sedicesimo giorno, questo è un buon momento per rimanere incinta.

Per le donne che hanno un ciclo di ventotto giorni, l'ovulazione cade al quattordicesimo giorno.

Per individuare la data di ovulazione rimanere incinta si può anche usare la tecnica del BBT o della temperatura basale, che prevede il rilevamento della temperatura vaginale, bisogna misurare la temperatura vaginale tutte le mattine e annotarla.
Il giorno dell'ovulazione la temperatura vaginale aumenta, questo è un buon momento per rimanere incinta.

Le ovaie iniziano a lavorare tra gli 8 -12 giorni dopo la fine del ciclo mestruale, per avere più possibilità di rimanere incinta bisogna avere un rapporto sessuale il giorno 8, un'altro il giorno 10 un'altro il giorno 12, intesi come giorni trascorsi dall'ultima mestruazione.
Per rimanere incinta, bisogna avere un rapporto sessuale ogni due giorni dall' ottavo al dodicesimo giorno dall'ultima mestruazione.

L'ovulo vive per un periodo compreso tra 12 e 16 ore per ogni ciclo mestruale!
Molti ginecologi sono del parere che la vita degli ovuli è di 12 - 24 ore a ciclo mestruale.
Altri esperti sostengono che la fertilità ha una durata massima di 15 - 16 ore per ogni ciclo mestruale, quindi per riuscire a rimanere incinta bisogna avere un rapporto sessuale al momento giusto.

Se una coppia ha molti rapporti sessuali è probabile che gli spermatozoi siano più deboli e siano presenti in numero minore a quello necessario perchè la donna possa rimanere incinta.
Anche la motilità degli spermatozoi può anche essere diminuita.
Se la coppia invece ha pochi rapporti sessuali ci sono le stesse probabilità che gli spermatozoi non abbiano la capacità far rimanere incinta la donna.

Secondo il parere degli esperti di fertilità, per aumentare le probabilità di rimanere incinta bisogna avere due rapporti sessuali alla settimana.
L'ovulo femminile muore entro un breve periodo, lo sperma maschile sopravvive e si muove per 2 - 5 giorni nel canale vaginale.

Bisogna avere un rapporto sessuale un paio di giorni prima della data di ovulazione, in modo che lo sperma sia già presente nel canale vaginale al momento dell'ovulazione.

Se una donna non ha un ciclo mestruale regolare e non riesce a individuare con precisione il momento per rimanere incinta, vale sempre la regola di avere due rapporti sessuali alla settimana, in modo da garantire la massima fertilità degli spermatozoi.

Tutte queste linee guida aumentano notevolmente la probabilità di rimanere incinta, ma potrebbero non essere sufficienti.

Per ulteriori approfondimenti si può ricorrere a rimedi olistici che aiutano a scoprire la vera causa di un problema se esiste una difficoltà a rimanere incinta.
Questi rimedi consistono nell' agopuntura, utilizzo di farmaci, erbe, cambiamenti dello stile di vita, una sana dieta,...

Se le terapie convenzionali per rimanere incinta non danno risultati, i rimedi olistici quasi sempre risolvono il problema perchè vanno a risolvere le reali cause dell'infertilità.
Questo articolo è stato tratto dal libro, "Pregnancy Miracle" di Lisa Olson, Gravidanza Miracolosa per la versione italiana
Lisa è autrice, ricercatrice, nutrizionista e consulente della salute, ha dedicato la sua vita alla creazione di una soluzione olistica definitiva per oriuscire a rimanere incinta garantito e risolvere alla radice l' infertilità, senza l'uso di farmaci e senza interventi chirurgici.

Per ulteriori informazioni, visita il suo sito web: PregnancyMiracle.com oppure Gravidanza Miracolo.com per la versione italiana.

lunedì 16 novembre 2009

Cure Naturali per le Cisti Ovariche

Cure naturali per le cisti ovariche

Le cisti ovariche comportano spesso una condizione cronica che può portare conseguenze sul piano fisico, mentale ed emotivo di una donna, oggi c'è una crescente tendenza a ritornare ai rimedi naturali per affrontare questa malattia in tutti i suoi aspetti.

Importanza della cura naturale:
La Cura naturale per le cisti ovariche implica l'uso di rimedi naturali,si tratta di una delle più antiche forme di trattamento. I rimedi naturali sono ancora utilizzati esclusivamente in molte parti del mondo.
Ci sono anche molte ragioni per cui il trattamento naturale è considerato come un'alternativa migliore alle medicine convenzionali.

Effetti collaterali dei farmaci convenzionali:
Trattamenti medici convenzionali ivi compresa la chirurgia possono dare origine a molti effetti collaterali. Molte Donne a cui sono state rimosse le ovaie hanno subito cambiamenti nella loro personalità a causa di uno squilibrio ormonale.

I contraccettivi orali possono influenzare la fertilità di una donna. Le donne incinte non possono utilizzare i farmaci convenzionali senza dover sopportare i rischi di aborto spontaneo precoce.
I rimedi naturali invece non hanno effetti collaterali. Alcune forme di trattamento naturale mettono l'accento sul rafforzamento dello stato mentale ed emotivo del paziente, promuovendo così la guarigione nel vero senso del termine.

Inefficienza dei farmaci convenzionali:

La medicina convenzionale offre un sollievo temporaneo dai sintomi delle cisti ovariche e il problema si ripresenta appena sospesi i trattamenti, e anche dopo l'intervento chirurgico le cisti potrebbero ritornare.
Rispetto ai farmaci convenzionali, un trattamento naturale offre sollievo a lungo termine dalla condizione in quanto affronta la causa principale delle cisti ovariche ed è quindi più efficace.

Approccio Impersonale:
i farmaci convenzionali offrono una soluzione eguale per tutti senza prestare particolare attenzione alle differenze individuali, quindi pongono l'accento sulla malattia e non sul paziente.
Il trattamento naturale invece è un'opzione di trattamento personalizzato, ogni trattamento varia da persona a persona.

Questo è il motivo per cui il trattamento naturale per le cisti ovariche abbia un tasso di successo molto elevato. Il trattamento naturale però è efficace contro le forme meno gravi di cisti. Può essere usato per prevenire le complicanze e per mantenere le cisti ovariche sotto controllo, ma questi rimedi da soli non possono guarire completamente le cisti ovariche.

Per curare definitivamente le cisti ovariche, è necessario un trattamento olistico multidimensionale

L'approccio olistico:
L'approccio olistico è un trattamento multidimensionale al problema delle cisti ovariche, un approccio medico olistico tenta di individuare la causa principale della malattia.
Inoltre, l'approccio olistico non si limita ad una sola forma di trattamento ma mette assieme le migliori proprietà dei diversi metodi.

Inoltre, l'approccio olistico studia le differenze individuali del paziente e stabilisce le regole durante il trattamento a seconda delle esigenze di ogni individuo.
Pertanto, una donna può ottenere la migliore forma di trattamento per raggiungere la guarigione dalle cisti ovariche fisica, mentale ed emotiva.

Questo articolo è stato tratto dal libro, Ovarian Cysts No More di Mary Parker.Mary Parker è autrice ricercatrice, nutrizionista e consulente della salute e ha dedicato la sua vita per creare una soluzione olistica delle cisti ovariche garantito, valido per curare in modo permanente tutti i tipi di cisti ovariche e di migliorare notevolmente la qualità della vita, naturalmente, senza l'uso o la prescrizione di farmaci, di intervento chirurgico, e senza effetti collaterali.

Per ulteriori informazioni, e per scaricare l'ebook Ovarian Cysts NoMore visita il suo sito:

OvarianCystsNoMore.com

Cisti Ovariche, Rischi e Complicazioni

Rischi e complicazioni delle cisti ovariche.

Le donne affette da cisti ovariche tendono a preoccuparsi maggiormente dei rischi e delle complicazioni delle cisti ovariche, piuttosto che per la malattia stessa.
In effetti le cisti ovariche possono causare molti sconvolgimenti nella vita di una donna a causa delle complicazioni che ne derivano.

Al fine di evitare queste complicazioni e di cercare un trattamento adeguato, è essenziale comprendere rischi e complicazioni che possono derivare dalle cisti ovariche.

Cosa sono le cisti ovariche:

Possono essere definite come sacchi pieni di liquidi che si formano all'interno dell'ovaio, le complicazioni delle cisti ovariche dipendono dal tipo di cisti e dai trattamenti che si fanno per la loro eliminazione.

Alcuni tipi di rischi di complicazioni, che sono associati a cisti ovariche, sono i seguenti:

1)Rottura delle cisti ovariche: è una forma di complicazione grave, può portare ad emorragie interne e in alcuni casi può essere molto pericolosa, la rottura della cisti ovarica può provocare emorragie e richiedere cure mediche immediate.

2)Torsione ovarica: la presenza di una o più cisti ovariche causa la torsione dell'ovaio, tale torsione ovarica può disturbare l'afflusso di sangue alle ovaie e causare la sterilità.
Questo porta ad un'altra complicazione chiamata necrosi delle ovaie, che produce infiammazione

3)Peritonite: è l'infiammazione della mucosa nella cavità addominale, può causare dolori lancinanti e in alcuni casi, le complicazioni provocate possono portare alla morte.

4) Infertilità: Infertilità causata da cisti ovarica può essere temporanea o permanente a seconda della entità del danno. Quindi, le donne affette da cisti ovariche che desiderano avere figli dovrebbe prendere seriamente in considerazione il problema delle cisti ovariche

5)Cancro: sebbene in rari casi, ma le cisti ovariche possono anche rivelarsi cancerogene.
In genere il trattamento del cancro alle ovaie si risolve con la chirurgia, dove generalmente entrambe le ovaie vengono rimosse.

Oltre a queste gravi complicazioni e rischi, le cisti ovariche possono produrre dolori lancinanti e gli squilibri ormonali, questo può influenzare il benessere emotivo di chi ne soffre.
La medicina convenzionale raramente presta attenzione alle complicazioni mentali ed emotive che si possono sviluppare a causa delle cisti ovariche, le cure tradizionali possono causare molti effetti collaterali come l'infertilità, aumento di peso, la ricomparsa di cisti più grandi.

Di conseguenza, molte donne tollerano male un trattamento convenzionale, che può peggiorare una condizione già difficile.
Per superare al meglio i rischi e le complicazioni delle cisti ovariche lungo con la malattia, è possibile ricorrere all' Approccio olistico il quale ha l'obbiettivo di curare le cause delle cisti ovariche e non solo i sintomi.

Trattando solo i sintomi delle cisti ovariche si ha un temporaneo miglioramento della situazione, ma una volta sospesi i trattamenti i sintomi ricompaiono, mentre un approccio olistico ribalta i metodi convenzionali eliminando la causa alla radice.
Con l'approccio olistico si può trattare cisti ovariche, e prevenirne i rischi e le complicazioni.

Questo articolo è stato tratto dal libro, Ovarian Cysts No More di Mary Parker.
Mary Parker è autrice ricercatrice, nutrizionista e consulente della salute e ha dedicato la sua vita per creare una soluzione olistica delle cisti ovariche garantito, valido per curare in modo permanente tutti i tipi di cisti ovariche e di migliorare notevolmente la qualità della vita, naturalmente, senza l'uso o la prescrizione di farmaci, di intervento chirurgico, e senza effetti collaterali.

Per ulteriori informazioni, e per scaricare l'ebook Ovarian Cysts NoMore visita il suo sito:

OvarianCystsNoMore.com

mercoledì 11 novembre 2009

Amalgama, le Otturazioni Dentarie al Mercurio

Le otturazioni dentarie al mercurio o amalgama, possono essere responsabili di molti disturbi, tra cui intolleranze alimentari, stanchezza cronica, mal di testa, depressione, ansia, mal di schiena, disturbi del sonno,... la gravità dei sintomi dipende da quante otturazioni al mercurio sono presenti nella vostra bocca.

L' amalgama al mercurio veniva utilizzato fino a poco tempo fa per otturare i denti curati dalla carie, con il passare del tempo il mercurio viene rilasciato dalle otturazioni e va a depositarsi in varie parti del corpo, secondo l'organizzazione mondiale della sanità, l'amalgama ovvero tutte quelle otturazioni dentali color grigio metallo che abbiamo in bocca sono la fonte principale di esposizione al mercurio per l'uomo.

Il problema secondo Lorenzo Acerra sta nel fatto che il mercurio non è stabilmente legato agli altri metalli che costituiscono l'amalgama, e con il tempo esce e va a depositarsi nell'organismo.
Un'ente canadese ha stabilito che il corpo umano può sopportare al massimo quattro otturazioni dentarie al mercurio.

Molte storie di malattie sono iniziate con l'amalgama dentale, sembra che il mercurio riduce l'autonomia enzimatica di una persona, pertanto quelle malattie che potrebbero insorgere a
60 - 70 anni, si sviluppano già a 25 - 30.

Il fatto curioso è che i dentisti sono obbligati a trattare le otturazioni dentarie di amalgama come rifiuti pericolosi, insomma è vietato buttarli nella spazzatura, e allora che cosa ci fa in bocca alle persone un materiale così pericoloso?

Si stima che almeno 30 milioni di italiani abbiano otturazioni dentarie al mercurio, pertanto se soffrite di stanchezza cronica, ansia, mal di testa, depressione, disturbi del sonno,... ma non riuscite a trovare la causa dei vostri disturbi, verificate se e quante otturazioni dentarie amalgama avete in bocca, perchè tutti questi sintomi potrebbero dipendere da esse.

In Svezia, le otturazioni dentarie al mercurio sono state tutte rimosse dalla bocca delle persone a spese dello stato, anche in Italia inizia a muoversi qualcosa, molto interessante è il libro "denti Tossici" di Lorenzo Acerra un chimico che studia da anni gli effetti del mercurio sul corpo umano e spiega tutti i retroscena del caso amalgama.

Cosa fare se avete otturazioni dentarie amalgama in bocca?
La migliore cosa da fare sarebbe farle rimuoverle e sostituirle con otturazioni di resina, Acerra avverte però che bisogna agire con cautela, bisogna togliere solo un'amalgama alla volta, e aspettare qualche settimana prima di rimuovere le sucessive.

Inoltre sono necessarie tutta una serie di protezioni dai vapori di mercurio derivanti dalla polverizzazione dell'amalgama prodotta dal trapano del dentista.
Bisogna evitare che vapori e frammenti di amalgama respirati o deglutiti dal paziente.
I vapori di mercurio rliasciati dall'amalgama sono molto pericolosi, la nuvola di mercurio prodotta da una rimozione non protetta produce un'esposizione acuta al mercurio in pochi secondi, con danni ancora più gravi rispetto a quando l'amalgama rimaneva in bocca.

Anche con una rimozione protetta dell'amalgama è possibile che lievi quantità di mercurio vengano assorbite dall'organismo, ma un dentista esperto in rimozioni di amalgama sarà in grado di operare producendo meno danni possibili.
Per rimuovere la vostra amalgama è opportuno pertanto trovare un dentista consapevole dei danni prodotti dal mercurio sulla salute, e che operi rimozioni protette.

Per approfondire: Denti Tossici di Lorenzo Acerra, Macroedizioni

domenica 8 novembre 2009

Trattamento Per Le Emorroidi

Trattamento Per Le Emorroidi

Se hai problemi di emorroidi esistono vari trattamenti possibili.

Creme e Pomate sono il trattamento più comune per le emorroidi, applicate sulla superficie esterna del retto, riescono a lenire i vasi sanguigni.
Questo trattamento crea un rilassamento del tessuto, riduce il gonfiore, dolore e ferma il problema, ma i benefici di questo trattamento per le emorroidi sono solo limitati, infatti cessato l'effetto della pomata il problema divampa nuovamente.

Il secondo tipo di trattamento per le emorroidi abbastanza comune consiste in supposte da inserire all'interno del retto; le supposte creano un effetto lubrificante, inumidiscono le emorroidi riducendo la sensazione di dolore e di disagio.
Per alcuni soggetti funziona bene, per altri no, ma vale la pena di provarlo.

Il terzo tipo di trattamento per le emorroidi consiste in pillole che regolano la pressione sanguigna e vanno a rinforzare i tessuti delle vene soggette a rottura, in modo da ridurre la frequenza del problema.
Questo trattamento funziona abbastanza bene ma può anche indurre effetti collaterali.

Questi tre tipi di trattamento per le emorroidi sono i più comuni, sono facilmente reperibili, basta chiedere in farmacia o al proprio medico.
Se nessuno di questi trattamenti risolve il vostro problema, si può ricorrere alla crioterapia o
all' intervento chirurgico.

La scelta del trattamento più adatto dipende dal singolo caso, ma prima di ricorrere a soluzioni estreme come chirirgia e crioterapia è meglio provare a trarre sollievo dai metodi sopracitati, anche se il dolore può sembrare insopportabile

Esiste poi un quarto trattamento per le emorroidi alternativo alle pillole, supposte, creme e pomate, è un rimedio naturale che funziona in pochi giorni, si chiama Mai Più Emorroidi e lo si può trovare all'indirizzo: MaiPiùEmorroidi.Com

E 'già stato provato con successo da migliaia di persone che soffrivano di emorroidi, che hanno risolto in poco tempo il loro problema.
E' un metodo nuovo che spiega in maniera dettagliata con ebook, grafici, lezioni audio, praticamente tutto il necessario per il trattamento delle emorroidi.

Mai Più Emorroidi  è' un trattamento naturale senza alcuna controindicazione e garantisce risultati definitivi perchè risolve alla radice la causa delle emorroidi, da provare.

Il rimedio è scaricabile a pagamento dal sito MaiPiùEmorroidi.com

venerdì 6 novembre 2009

Come Rimanere Incinta


Come rimanere incinta

Hai problemi a rimanere incinta?
Ti sei mai chiesta qual'è il migliore modo - periodo per rimanere incinta?
Questa domanda evoca diverse risposte ma è normale sentirsi addolorati e frustrati se si ha difficoltà a diventare genitori.

Una donna desidera diventare madre, è la sua natura, le dà un senso di appagamento, anche in un mondo dove il costo della vita è elevato il desiderio di un bambino rimane.
Ci sono molte cose che una donna deve sapere ancora prima di rimanere incinta, deve prepararsi a diventare madre 3 o 4 mesi prima di rimanere incinta, prendere in considerazione la propria salute che determinerà la salute del bambino.

Deve eliminare cattive abitudini come il fumo, l'alcool, le droghe, fare attenzione ai farmaci che assume prima di rimanere incinta e durante la gravidanza, avere un' alimentazione sana ed equilibrata.

Rimanere incinta richiede una conoscenza del proprio corpo, il periodo di ovulazione è il momento ideale per rimanere incinta, bisogna individuare il periodo di ovulazione.
Ci sono molti modi per scoprire il proprio periodo di ovulazione.
Il periodo Post Ovulazione (fase luteale), è il tempo che intercorre tra l'ovulazione e l' inizio del ciclo mestruale, fissato a 14 giorni nella maggior parte delle donne.
Il periodo inizia dopo la lunghezza della fase luteale, o 14 giorni dopo la comparsa di ovulazione.

C'è un modo migliore per conoscere il periodo di ovulazione, che si basa sul metodo della temperatura basale (cioè, la tecnica BBT).
Viene misurata la temperatura della vagina mediante termometro ogni giorno al mattino, durante il periodo di ovulazione, si rileva un significativo aumento della temperatura, questo è il segnale che la donna si trova nel periodo fertile, ideale per avere un rapporto sessuale e rimanere incinta.

Ma quando e quante volte bisogna avere rapporti sessuali durante il periodo di ovulazione per rimanere incinta? E' necessario che al momento dell'ovulazione siano presenti nel corpo femminile spermatozoi freschi, in quanto devono vivere abbastanza a lungo ed avere la forza di raggiungere in tempo l'ovulo da fecondare, quindi l'ideale sarebbe che lo sperma fresco sia presente nel corpo femminile immediatamente prima dell' ovulazione, o almeno appena inizia l'ovulazione.

L'uomo non dovrebbe eiaculare per almeno 3 giorni prima del rapporto sessuale, tener presente di questi particolari è estremamente importante per aumentare le possibilità di rimanere incinta.
Qual'è la frequenza ideale di rapporti sessuali durante l'ovulazione per aumentare la probabilità di rimanere incinta?
Alcuni esperti sostengono che troppi rapporti causano un indebolimento dello sperma maschile, altri pensano che lo sperma maschile diventa inefficace se rimane entro i testicoli, a causa di prolungati periodi di astinenza.

Si consiglia un rapporto sessuale all'inizio del periodo di ovulazione ed il successivo dopo 2 giorni, quindi un rapporto sessuale ogni due giorni durante l'ovulazione è la frequenza ideale per rimanere incinta.

Questo articolo è stato tratto dal libro, "Gravidanza Miracolosa" di Lisa Olson. Lisa è un autore, ricercatore, nutrizionista e consulente della salute che ha dedicato la sua vita per aiutare le donne a rimanere incinta e alla creazione di una soluzione definitiva al problema dell'infertilità.
Il suo libro ti aiuta a rimanere incinta in modo rapido e naturale senza l'uso di farmaci e senza interventi chirurgici.

Se hai problemi a rimanere incinta, il libro Pregnancy Miracle può esserti di grande aiuto, Pregnancy Miracle è un best seller ebook che ha aiutato migliaia di donne in tutto il mondo a rimanere incinta.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il libro Pregnancy Miracle, visita il suo sito web: GravidanzaMiracolosa.com

Trattamento dell'Infertilità Maschile e Femminile


Trattamento dell'infertilità

L'infertilità interessa sia Uomini che donne, le cause dell'infertilità possono essere varie.
Nella donna, malattie come l'endometriosi, disturbi dell'ovulazione, basso livello di progesterone, possono causare difficoltà o addirittura l'impossibilità di concepire.

Nell'uomo la causa dell'infertilità può essere un basso numero di spermatozoi e la loro ridotta motilità, lesioni o malattie croniche, il blocco dello sperma e l'invecchiamento.
La medicina offre trattamenti mirati in grado di curare la maggior parte dei problemi di infertilità eccetto l'invecchiamento e le malattie croniche, anche se questi trattamenti sono molto costosi e possono avere effetti collaterali.
Questi effetti collaterali possono essere curati con ulteriori tratamenti.

Il trattamento mediante fecondazione in vitro o fecondazione in vitro e ICSI o iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi è il sistema migliore per il trattamento delll'infertilità.
In questa tecnica, le cellule-uovo vengono fecondate dagli spermatozoi al di fuori del grembo materno e poi trasferite al suo interno.

Questo trattamento è consigliato quando altre tecniche contro l'infertilità non riescono a dare risultati, ma questo trattamento comporta una rimozione chirurgica degli ovuli e un loro successivo reinserimento all'interno dell'ovaio dopo l'avvenuta fecondazione.

Esistono tecniche alternative al problema dell'infertilità di natura olistica, si stanno rapidamente diffondendo, perchè non hanno effetti collaterali.
Il metodo dell' agopuntura, in particolare l'agopuntura auricolare è molto efficace nei casi in cui l'infertilità femminile è causata da malfunzionamento delle ovaie.
Donne sofferenti di infertilità che avevano ricevuto un trattamento di agopuntura per circa 30 volte entro un periodo di 3 mesi mostravano ottimi risultati, mentre altre donne che avevano ricevuto una terapia ormonale avevano avuto numerosi effetti collaterali.

Le tecniche di trattamento alternativo per l'infertilità danno molta importanza a dieta e stile di vita della persona, infatti l'assunzione regolare di cibi o bevande che contengono caffeina come il caffè, cioccolato, cacao, tè verde, tè nero e bevande analcoliche colorate, aumentano l'infertilità.

Secondo uno studio, una donna che sta cercando di rimanere incinta e che consuma regolarmente caffè avrà maggiori dificoltà, pertanto per pazienti affetti da infertilità la prima cosa da fare è non assumere cibi o bevande contenenti caffeina.
Il pesce contaminato con PCB o policlorodifenile aumenta l'infertilità.

Il miglior risultato per il trattamento dell'infertilità è stato raggiunto dalla medicina tradizionale cinese, l'agopuntura e, naturalmente, l'approccio olistico.
L'approccio olistico studia le cause reali che hanno determinato l'infertilità e la risolve eliminando il problema alla radice, il metodo tradizionale, non riesce ad individuare e rimuovere le cause reali dell'infertilità e, inoltre, provoca effetti indesiderati.

L'approccio olistico suggerisce un rimedio naturale e uno stile di vita che può davvero risolvere il problema al più presto eliminando la reale causa dell'infertilità.

Questo articolo è stato tratto dal libro "Gravidanza Miracolosa" di Lisa Olson.
Lisa è un autore, ricercatore, nutrizionista e consulente della salute che ha dedicato la sua vita alla creazione di una soluzione definitiva e sicura per la gravidanza, eliminare alla radice i problemi che causano l' infertilità, per aiutarti a rimanere incinta in modo rapido e naturale e migliorare notevolmente la qualità complessiva a vita, senza l'uso di farmaci e senza interventi chirurgici.

Se hai problemi di infertilità, il libro Pregnancy Miracle (in inglese) può esserti di grande aiuto, Pregnancy Miracle è un best seller ebook che ha aiutato migliaia di coppie in tutto il mondo a risolvere definitivamente la loro infertilità.

Per ulteriori informazioni, e per scaricare Pregnancy Miracle puoi visitare il suo sito web:
GravidanzaMiracolosa.com

mercoledì 4 novembre 2009

Il Magnesio Supremo

Il Magnesio Supremo è la soluzione di magnesio più assimilabile che si conosce.
E' un carbonato di magnesio in una soluzione citrata, e viene assorbita molto più velocemente dall'organismo delle altre.
Il magnesio supremo è il più importante tra i minerali necessari all'organismo, attiva oltre 300 reazioni biochimiche necessarie per avere un organismo che funzioni adeguatamente.

Il magnesio supremo è un integratore alimentare che aiuta a produrre energia indispensabile all'organismo, esso partecipa al metabolismo degli zuccheri, delle proteine, dei grassi e dei carboidrati, all'equilibrio acido-basico, combatte le allergie, le infiammazioni, è un ottimo cardioprotettore e stimola la formazione degli anticorpi.

L'azione del magnesio supremo interessa direttamente il fisico, promuovendo un’attività corretta ed efficiente degli enzimi, i catalizzatori delle reazioni chimiche fondamentali nell’organismo, tra cui regolare i livelli di calcio assunti e di favorirne il corretto assorbimento.

Calcio e magnesio lavorano assieme per controllare l'azione dei muscoli, se l'organismo non ha un giusto quantitativo di magnesio, i muscoli rimangono contratti dando origine ai crampi.
Il magnesio supremo è un minerale totalmente sicuro, se si eccede l'organismo tratterrà il quantitativo necessario, eliminandone il superfluo.

La carenza di magnesio è molto diffusa i cibi che mangiamo sono demineralizzati e non abbiamo una buona educazione igienico-alimentare che ci orienta ad assumere le necessarie quantità di magnesio necessarie, inoltre ritmi frenetici e stress riducono le nostre riserve di magnesio.
I segnali del corpo che evidenziano una carenza di magnesio sono:

Stress, Tremori, Mal di testa, Sindrome premestruale, Ipertensione, Fragilità ossea od osteoporosi, Emicrania, Rischio di infarto, Stanchezza, Ipersensibilità, Esaurimento, Distorsioni, Ipoglicemia, Spasmi muscolari, Diabete, Crampi, Asma, Atrofia e distrofia muscolare, Calcoli, renali, Attacchi epilettici, Nervosismo, Irrigidimento e dolori muscolari, Stitichezza, Difficoltà ad addormentarsi, Dolore alla parte bassa della schiena o al collo.

La carenza di magnesio è comune anche fra coloro che lo integrano regolarmente, lo stress causato dal moderno stile di vita esaurisce le riserve di magnesio molto più rapidamente di quanto si possa immaginare.
Il calcio, necessita del magnesio per poter essere assimilato, Il calcio non dovrebbe mai essere assunto da solo perché elimina il magnesio dalle varie parti del corpo per poter essere assimilato determinando carenza di magnesio e peggioramento delle condizioni di una persona.

Coloro che bevono il latte sono soggetti a questi problemi, il latte è composto da circa otto parti di calcio e una di magnesio, l' eccesso di calcio produce depositi, quali calcoli biliari, calcoli renali e depositi di calcio nelle giunture (causando artrite).
Tutte queste manifestazioni scompaiono dopo l'assunzione di magnesio supremo, soprattutto sotto forma di bevanda.

Calcio e magnesio lavorano insieme, ma le riserve di magnesio vengono consumate più velocemente di quelle di calcio. L'integrazione di magnesio supremo può fare la differenza tra un organismo stressato e uno completamente rilassato.
Il magnesio supremo non ha controindicazioni anche in caso di assunzione di assunzione di farmaci, non è un medicinale ma un integratore alimentare.

La bevanda a base di magnesio supremo dissolve gradualmente le calcificazioni inopportune e aiuta ad assimilarlo o ad espellerlo dall'organismo, se questo non ne ha bisogno.
Magnesio e calcio lavorano insieme per controllare l'azione dei muscoli. Il calcio contrae i muscoli, il magnesio li rilassa.

Se il magnesio è carente, i muscoli rimangono contratti causando crampi, questo accade anche al muscolo cardiaco, causando attacchi di cuore.
Il magnesio supremo agisce meglio se assunto in forma di bevanda e produce spesso risultati visibili in tempi molto brevi, il migliore per assumere il magnesio è scioglierlo in acqua calda, così viene assimilato velocemente producendo effetti quasi istantanei.

Puoi trovare facilmente il magnesio supremo in erboristeria oppure lo puoi ordinare via internet cliccando quì

Come Curarsi Con il Miele

Il Miele e le Sue Cure

Il miele è un alimento utlizzato sin dall'antichità, possiede notevoli proprietà curative.
Il miele era molto apprezzato dagli antichi egizi, infatti i primi produttori di miele si spostavano lungo il Nilo per seguire con le proprie arnie la fioritura delle piante oltre 4000 anni fa.
Sono stati rinvenuti nelle tombe dei faraoni vasi di miele chiusi ermeticamente e perfettamente conservati.

Gli antichi egizi utilizzavano il miele per curare i disturbi digestivi, per creare unguenti per piaghe e ferite.
Anche i sumeri utilizzavano il miele per curarsi, realizzavano creme a base di miele con argilla, acqua e olio di cedro.

I babilonesi invece utilizzavano il miele per cucinare, realizzavano focaccine fatte con farina, sesamo, datteri e miele.
Nel Codice di Hammurabi si ritrovano articoli con cui gli apicultori venivano tutelati dal furto di miele dalle arnie.

Oltre 3000 anni fa la medicina ayurvedica considerava il miele come purificante, afrodisiaco, dissetante, vermifugo, antitossico, regolatore, refrigerante, stomachico e cicatrizzante.
Ad ogni disturbo veniva utilizzato un determinato tipo di miele, di ortaggi, di frutti, di cereali o di fiori.

Nell'antica Grecia il miele veniva considerato "cibo degli dei", utilizzato nei riti che prevedevano offerte votive.
Omero descrive la raccolta del miele selvatico, Pitagora lo raccomandava come alimento per una vita lunga.

I romani importavano grandi quantitativi di miele da Creta, Cipro, Spagna e da Malta. Da Malta sembra che derivasse il nome originale Meilat, ovvero terra del miele.
Nell'antica Roma il miele veniva utilizzato come dolcificante, per la produzione di idromele, di birra, come conservante alimentare e per preparare salse agrodolci.

Per saperne di più su come curarsi con il miele è molto interessante il libro Il Miele e le Sue Cure
acquistabile su Macrolibrarsi.it

Clicca quì per saperne di più sul libro Il Miele e le Sue Cure

martedì 3 novembre 2009

Proprietà Del Magnesio: Riduce Le Calcificazioni dei Tessuti Molli

Il magnesio riduce le calcificazioni dei tessuti molli, delle pareti vascolari, dei tessuti muscolari.
Questa è una delle più importanti proprietà del magnesio, le calcificazioni dei tessuti molli causano numerose malattie.

Se le calcificazioni interessano tessuti dei legamenti avremo l'artrite, se interessano i tessuti molli di spalle polsi e ginocchia, avremo la condrocalcinosi, se la calcificazione è a carico dei tessuti vascolari avremo un indurimento delle arterie e ipertensione, calcificazioni ai tessuti del cuore causano malattie cardiache, calcificazione dei tessuti del cervello causano demenza, senilità etc.

Non esistono tessuti molli del corpo immuni alla calcificazione, che inizia in giovane età, è stato riscontrato che nei casi di carenza di magnesio, i depositi di calcio sui tessuti molli aumenta in modo proporzionale al grado di de - magnesizzazione dell'organismo.

Ristabilendo i livelli di magnesio con una adeguata magnesio - terapia, è stata riscontrata un'inversione di tendenza, con documentate guarigioni dai depositi di calcio a carico di tessuti molli e articolazioni, oltre il 75% delle persono sottoposte ad una magnesio - terapia risultava guarita senza effetti collaterali.

Negli anziani i problemi legati alle calcificazioni dei tessuti molli aumenta, è stato riscontrato che con l'invecchiamento la carenza di magnesio aumenta, e il calcio passa dai tessuti duri (le ossa) ai tessuti molli.
Una delle proprietà più importanti del magnesio è quella di togliere il calcio da dove non serve (i tessuti molli) e andarlo a fissare ove è indispensabile (le ossa).
In carenza di magnesio avviene il contrario, il calcio passa dalle ossa ai tessuti molli.

Questo articolo è stato tratto dal libro "Magnesio" di Lorenzo Acerra

Se ti interessa il libro "Magnesio" lo trovi su Macrolibrarsi.it cliccando quì

lunedì 2 novembre 2009

Esistono Rimedi Facili e Veloci Per L'Acne?

Esistono rimedi facili che consentono di curare l'Acne in modo rapido e senza controindicazioni?
Molte persone che soffrono di acne cercano rimedi che vanno oltre a quelli proposti dalla medicina tradizionale che solitamente non prende in considerazione i rimedi olistici per il trattamento dell'acne.

I rimedi acne alternativi abbondano, esistono siti internet che propongono rimedi miracolosi, rimedi che eliminano l'acne immediatamente, e questo ha portato il consumatore a chiedersi se queste cure alternative sono in realtà valide oppure la solita bufala.
Esiste un rimedio olistico per l'acne straordinariamente facile da seguire, se soffri di acne da lieve a moderata, questa è causata da allergia a certi alimenti, quindi per eliminare l'acne velocemente basta che migliori la tua alimentazione eliminando tutti gli alimenti acne aggravanti.

Ma per raggiungere un risultato definitivo non sempre è così facile, mi spiego meglio, la Cura l'acne è molto semplice, ma per la maggior parte delle persone non è facile.
C'è una grande differenza tra rimedi semplici e rimedi facili: "semplice": il processo non è complicato - se fai X e Y si otterrà il risultato desiderato.

"Facile" implica che qualcosa può essere fatto con poco o nessuno sforzo. Se qualcuno ti dice che ha scoperto un rimedio per l'acne "facile" o "molto veloce" sta mentendo.
Si può solo raccogliere ciò che si semina e per il raggiungimento di una pelle liscia e vellutata partendo da un caso di acne medio - grave, devi fare due cose:
1) È necessario essere disposti a seguire un programma che richiede un certo sforzo

2) devi essere paziente Il problema con molte persone è che sono terrorizzati da tutto ciò che sembra implicare un certo lavoro. Sono sempre alla ricerca di scorciatoie. Non appena vedono un rimedio che promette di curare la loro acne "rapidamente", "facilmente", "senza sforzo ", "durante il sonno," e così via, abboccano spendendo anche tanti soldi.

Molte persone invece che soffrivano da tempo di acne sono riuscite ad avere una bella pelle chiara, soprattutto celebrità e modelle famose, ma hanno lavorato molto duramente per arrivare dove sono. Molti personaggi famosi con la pelle soggetta all'acne ora hanno una carnagione impeccabile ma hanno fatto un sacrificio per arrivarci.

E 'un principio assoluto dell'universo che non si può avere niente per niente. La tua acne si esaurirà e la pelle sarà chiara liscia e luminosa in misura direttamente proporzionale alla quantità di sforzo che ci si mette dietro, è possibile solo raccogliere ciò che si semina.

Un efficace rimedio contro l'acne deve avere cinque componenti fondamentali:

1. Pulizia interna del corpo ed esterna della pelle
2. Rafforzamento interno
3. Ribilanciamento ormonale
4. Miglioramento dello stile di vita e alimentare
5. Definizione degli obiettivi e motivazioni

Ad eccezione delle persone che hanno un'acne causata da allergie o intolleranze per cui la soluzione è abbastanza semplice, è estremamente difficile (se non impossibile) per la maggior parte delle persone per raggiungere risultati permanenti di pelle chiara in pochi giorni e senza sforzo.

Mike Walden ha realizzato un prgramma di rimedio contro l'acne in 5 fasi, una soluzione semplice da seguire basta seguire i passaggi, ma come abbiamo detto se vuoi ottenere dei risultati ti devi applicare.

Mike Walden è un nutrizionista certificato, ricercatore medico indipendente, consulente della salute naturale autore di ebook di rimedi naturali come il best-seller e-book, "Mai Più Acne"
Mike ha scritto decine di articoli di salute olistica ed è stato citato in ezines e riviste di stampa, come pure su centinaia di siti web in tutto il mondo.
Per informazioni sul rimedio contro l'acne di Mike Walden visitare il sito: MaiPiùAcne.com

Come Curare le Emorroidi Metodo Olistico

Come Curare la Candida

Privacy

CookiesI cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Disclaimer:

Questo sito è una raccolta di informazioni su libri, rimedi e prodotti naturali utili alla soluzione delle più svariate patologie, l'autore di questo sito declina ogni responsabilità sulla validità di tali metodi o prodotti , il lettore si assume la piena responsabilità dei rischi connessi a qualunque forma di trattamento, i consigli riportati in questo sito non possono sostituire alcun trattamento medico, se sospettate di avere problemi di salute rivolgetevi al vostro medico.