venerdì 12 dicembre 2014

Cibi da Evitare se hai il Reflusso Acido

Reflusso acido - Cibi da evitare

Una sana alimentazione, l'astensione da certi alimenti aumentando l'assunzione di altri può fare la differenza nella risoluzione del reflusso acido, anche lo stile di vita è parte integrante e inscindibile di ogni cura olistica della malattia da reflusso gastroesofageo.

Gli alimenti giusti sono fondamentali per mantenere intatto il delicato equilibrio interno del nostro corpo.
Errate abitudini alimentari contribuiscono ad aggravare il reflusso acido, evitando certi cibi e  modificando le proprie abitudini alimentari si può migliorare la digestione e ridurre drasticamente il  reflusso acido.


Cibi che aggravano il reflusso acido:


1. Il Caffè e tutte le bevande contenenti caffeina fanno aumentare l'acidità.
Limitare il più possibile il consumo di caffè giornaliero, specialmente prima di coricarsi.

2. Le bevande alcoliche possono irritare lo stomaco e rilassare il muscolo dello sfintere esofageo, causando aumento dell'acidità e reflusso gastrico.

3. I cibi ricchi di grassi impiegano molto tempo per essere digeriti ed espulsi , e sono tra i maggiori responsabili della malattia da reflusso gastroesofageo,ad eccezione degli acidi grassi del pesce e nell'olio di pesce, che sono potenti anti-infiammatori omega-3.

4. Il cioccolato contiene grandi quantità di caffeina e grassi.
Il cioccolato può far aumentare l'acidità e mettere in difficoltà la digestione.
Meglio preferire le varietà biologiche, fondenti, e mangiarne non più di 2-3 quadratini due o tre volte a settimana.

5. Latte e derivati dovrebbero essere evitati specialmente prima di coricarsi.

6. La menta piperita, e altri tipi di menta possono peggiorare i sintomi del reflusso acido. Evita gli alimenti che contengono menta, tra cui tisane alla menta.

7. I cibi acidi come arance, pomodori, verdure crocifere come cipolle, cavolo, cavolfiore, broccoli, spinaci, cavolini di Bruxelles favoriscono il rilassamento dello sfintere esofageo, aumentando il reflusso acido.

Introdurre modifiche alla propria dieta è uno dei primi passi da fare per superare la malattia da reflusso gastroesofageo e migliorare qualità della vita.


Questo articolo è tratto dal libro "Mai più Reflusso Acido" di Jeff Martin. 

Per approfondire: MaiPiùReflussoAcido.com


Nessun commento:

Come Curare le Emorroidi Metodo Olistico

Come Curare la Candida

Privacy

CookiesI cookies sono piccoli file di testo che vengono installati da parte di un sito Web sul browser dell’Utente e che registrano alcune informazioni relative alla sua attività di navigazione; tali dati, se i cookies non vengono disabilitati, vengono comunicati al sito che li ha installati ogni qualvolta l’Utente torna a visitarli.Questo sito non installa in modo automatico cookies di alcun genere.Per pubblicare gli annunci uesto sito utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti quali Google. In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci al fine di utilizzare questi dati raccolti (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Uno di questi cookies utilizzato da Google è chiamato DART. L’utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per gli utenti in base alla loro visita a questo sito e ad altri siti Internet: in questo modo saranno visualizzati annunci più pertinenti sia con i temi trattati nel sito che con l’inclinazione dei visitatori. Gli utenti possono reperire più informazioni, conoscere le opzioni disponibili e scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Disclaimer:

Questo sito è una raccolta di informazioni su libri, rimedi e prodotti naturali utili alla soluzione delle più svariate patologie, l'autore di questo sito declina ogni responsabilità sulla validità di tali metodi o prodotti , il lettore si assume la piena responsabilità dei rischi connessi a qualunque forma di trattamento, i consigli riportati in questo sito non possono sostituire alcun trattamento medico, se sospettate di avere problemi di salute rivolgetevi al vostro medico.